Home Page / News / Fotografia contemporanea: Hospitalia, un progetto d’indagine

Fotografia contemporanea: Hospitalia, un progetto d’indagine

Archivio
17/03/2017

Perché un progetto fotografico riesce a colpirci e, soprattutto, a conquistarci? Tanti sono i fattori come nel caso del progetto fotografico “Hospitalia” di Elena Franco.

Quanto è complesso fare fotografia documentaria o, che dir si voglia, d’indagine? Restituire dignità a luoghi comunitari e al tema della memoria? Tantissimo. Sono necessarie doti di ricerca, perseveranza, creatività artistica e sapienza fotografica, accompagnate dall’obiettivo di aprire dialoghi e smuovere sensibilità.

A questo proposito, Riccardo Passoni, conosciuto esperto d’arte contemporanea e vice direttore della Gam, anima un dibattito sulla fotografia documentaria che, da un lato, sembra riconoscere i limiti della fotografia come esperienza diretta, in un’epoca dominata da immagini apparentemente accessibili e decodificabili, mentre, dall’altro, rivendica la fotografia come esperienza antropologica di specifiche culture legate ai luoghi, alla loro storia, alla loro politica.

L'appuntamento è per il 23 marzo alle 18.30 alla libreria Bodoni (via Carlo Alberto, 41, Torino)

info@artphotobonomo.it

www.artphotobonomo.it