Home Page / Agenda / Opere di Salvo

Opere di Salvo

mostra
Opere di Salvo
dal 12/05/2016 al 30/06/2016
Biasutti & Biasutti

La Galleria Biasutti & Biasutti presenta Opere di Salvo. Le oltre venti opere selezionate ricostruiscono il percorso artistico di Salvo (Lenforte, EN, 1947, Torino, 2015), dal 1971 al 2015.

L’esposizione presenta un’inedita versione fotografica del Tricolore (1971). Si passa, poi, a una realizzazione dell’anno successivo: L’uomo che spaccò la statua del Dio, nella quale l’artista è sia autore che protagonista.

Negli anni Settanta l'artista recupera delle tecniche tradizionali della pittura e l’elaborazione di una serie di paesaggi. Di questo periodo fanno parte Sicilia (1977) e Ritratto di Paolo Mussat Sartor (1978). I dipinti degli anni Ottanta testimoniano i viaggi in Grecia, Jugoslavia e Turchia. Tra questi: Sarajevo (1984) rappresenta i “mishram” (caratteristiche tombe musulmane viste a Sarajevo).

Le opere del 1987, Senza titolo e Case con lampioni, sono accomunate dallo stesso soggetto: il paesaggio urbano.

Il ciclo di dipinti del 1990 è dedicato alla rappresentazione di navate di cattedrali gotiche e fughe di colonne immerse in un’atmosfera magica, creata grazie a un intenso studio della prospettiva e della luce.

Infine, libri, città e fiori sono i protagonisti delle opere più recenti come La Valle (2000), San Nicola Arcella e Primavera (2015).

La mostra inaugura il 12 maggio e termina il 30 giugno.

Biasutti & Biasutti
via Bonafous 7/L, Torino