Home Page / Agenda / Meteorite in giardino 6

Meteorite in giardino 6

evento
Meteorite in giardino 6
dal 02/07/2013 al 16/07/2013
Fondazione Merz

Torna per il sesto anno consecutivo Meteorite in giardino, rassegna di arte visiva e musica contemporanea a cura di Maria Centonze e Willy Merz.
L’edizione 2013 esce dai soliti schemi proponendo il lavoro di artisti che permettono una riflessione sulla relazione tra arte riconosciuta e manifestazioni artistiche non organizzate.

Gli street artists Raw Tella e Halo Halo, ad esempio, si cimenteranno con gli spazi esterni della Fondazione e con loro si confronteranno sperimentazioni video e realizzazioni in chiave visiva di grandi opere della letteratura, un nuovo modo di proporre i linguaggi artistici all'interno di uno spazio museale che trova anche una corrispondenza nella programmazione musicale di un evento che, partendo dalla musica classica e contemporanea, tenta di creare ponti e vicinanze tra i diversi stili e repertori.

Questi gli appuntamenti dal 2 al 16 luglio:

Il 2 luglio il musicista e compositore Ezio Bosso, autore di colonne sonore per i film di Salvatores insieme a due dj, un rapper e ad alcuni musicisti della scena classica si alternano in un percorso tra il rap e il minimalismo accompagnati da un video dell' artista Lina Fucà che racconta il mondo arabo dell’immigrazione femminile.

Il 9 luglio le visioni oniriche descritte su grandi pannelli dell'artista Paolo Leonardo fanno da sfondo al musicista Massimiliano Génot, con un programma che comprende brani di Liszt e Paganini e improvvisazioni di carattere jazzistico.

Il 16 luglio la musica elettronica di Madaski che si contrappone (e si sovrappone) al violoncello di Umberto Clerici, accompagna la performance degli street artists Raw Tella e Halo Halo che realizzano dei graffiti su alcune pareti dello spazio esterno della Fondazione.

Tutte le serate iniziano alle 21.30, l’ingresso è libero.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito:

http://fondazionemerz.org/eventi/meteorite-in-giardino-6-2/

Fondazione Merz
via Limone 24, Torino