Home Page / Agenda / Mel Bochner

Mel Bochner

mostra
Mel Bochner
dal 23/05/2013 al 13/07/2013
Metroquadro Arte Contemporanea

Scritte, gridate, sussurrate, manipolate, inventate, ricercate, chiare e ambigue, seducenti e inquietanti, sono le parole che circondano l’uomo nell’era trans-moderna.

Ormai lontane dal denominare oggetti o cose reali, le parole spesso non hanno più nemmeno un referente nel mondo dei fenomeni, prendono il posto dei fatti, li anticipano, e addirittura si sostituiscono ad essi.

Ne è convinto l’artista concettuale Mel Bochner (Pittsburgh, 1940) che partendo dal Thesaurus, il dizionario dei sinonimi inglese, sceglie espressioni di uso comune e le declina in varianti sempre meno formali e più colloquiali.

In uno dei lavori dell’artista compare come ultima voce l’espressione Blah-blah-blah. Il termine originario, è meaningless: senza significato, e per questa sua caratteristica diventa soggetto centrale.
Ciò che appare di fronte al pubblico è il simbolo della comunicazione contemporanea sempre più smarrita e grottesca, quasi ironica nel suo essere al tempo stesso ridondante e vuota, talmente assurda da suscitare la sonora risata dell’opera più recente dell'artista intitolata appunto Ha,ha,ha (2011).

Eppure, anche senza significato, le parole di Bochner possiedono una concretezza tangibile e una vitalità cromatica talmente forti da riuscire a trasformare il loro valore indicando nuovi modi per capire il loro senso.

La personale di Mel Bochner inaugura il 23 maggio alla galleria Metroquadro.

Termina il 13 luglio.

Metroquadro Arte Contemporanea
Corso San Maurizio 73/F, Torino