Home Page / Agenda / Examination of the origins

Examination of the origins

mostra
Examination of the origins
dal 28/02/2015 al 28/04/2015
Quartz Studio

La mostra Examination of the origins è la prima personale in Italia di Isa Melsheimer (Neuss, Germania,1968).

L'artista tedesca ha realizzato per l’occasione un’installazione site specific in cui elementi scultorei, ispirati allo spazio espositivo che la ospita, lo studio Quartz, sono accostati alle forme architettoniche di alcuni edifici della città.

Parte del lavoro della Melsheimer nasce infatti dall'interesse per alcune abitazioni di Torino come quelle del quartiere della Falchera o gli edifici di Enzo Venturelli, Carlo Mollino, Luigi Nervi, Gabetti e Isola.
Edifici molto diversi tra di loro, per via delle loro diverse origini e fonti d’ispirazione che testimoniano la vivacità culturale della città piemontese.
La narrazione per immagini di questa stagione dell’architettura torinese viene cucita dall’artista sulla stoffa di una tenda che dal soffitto scende fino a terra coprendo in parte il pavimento in cementine. Sullla tenda sono poggiate diverse sculture in cemento e ceramica, costruzioni semplici, minimali, elaborate a partire dalla forma esagonale delle cementine, molto utilizzate in Italia per la pavimentazione degli edifici tra fine Ottocento ed inizi del Novecento. La tenda, che dall’alto scende fino a terra, attutisce l’opposizione ortogonale tra parete verticale e pavimento orizzontale, creando un'installazione unica che trasforma impercettibilmente lo spazio. Partendo dalla forma geometrica delle cementine del pavimento, l'artista idealmente apre le pareti di Quartz estendendo il proprio sguardo alla storia architettonico-urbanistica della città e ai suoi tanti edifici inspiegabilmente dimenticati.

La mostra è visitabile fino al 28 aprile.

Quartz Studio
via Giulia di Barolo, 18/D