Home Page / Agenda / Codri Earthquake

Codri Earthquake

mostra
Codri Earthquake
dal 19/02/2015 al 03/04/2015
Galleria Alberto Peola

Codri Earthquake è la prima personale dell’artista moldava Victoria Stoian (Chișinău - Moldavia, 1987) ed è il risultato della collaborazione con Clara Sofia Rosenberg (Torino, 1990), che da anni ne segue il lavoro supportandolo sul piano teorico. 

Come recita il titolo della mostra, le opere rappresentano il caos e l’instabilità prodotti dal forte terremoto che colpì la Moldavia nel 2011 coinvolgendo la famiglia dell’artista e danneggiando fortemente le Codri, le foreste più grandi della Moldavia.

I quadri esposti in galleria costituiscono una parte dei 52 previsti dal progetto Codri Earthquake, ognuno dei quali corrisponde a un’unità di tempo specifica del terremoto: il secondo.

La serie si sviluppa con un andamento cronologico, ma le singole opere non riportano la violenza del terremoto in successione crescente: ogni quadro del progetto rappresenta infatti un possibile grado di percezione della catastrofe, che non necessariamente corrisponde al suo reale grado di intensità.
Il tema dell’assenza di punti di riferimento proposto nelle opere rimanda a un senso di destabilizzazione, percepibile in termini di panico e smarrimento. Ma, d’altro canto, il potenziale generato da quest’assenza di vincoli può essere colto anche come un’occasione di libertà.

Attraverso la tecnica del chiaroscuro, con predominanza delle tonalità fredde, forme talvolta non finite, o cancellate, si stratificano in un gioco di trasparenze e in un’alternanza di piani pittorici. Pur in assenza di un’architettura e di una linea dell’orizzonte, Stoian riesce in questo modo a ricreare un senso di profondità nelle forme che si affusolano in direzione di un punto di fuga ideale nella tela, inserendo nell’informe accenni di prospettiva.

La personale inaugura il 19 febbraio alla galleria Alberto Peola.

Termina il 3 aprile.

Galleria Alberto Peola
via della Rocca 29. Torino