Il XVII Premio Biella Letteratura e Industria

13/04/2018

Il XVII Premio Biella Letteratura e Industria

Lunedì 26 marzo 2018, presso l’Auditorium Città Studi di Biella, è stato presentato il bando del Concorso scuole del XVII Premio Biella Letteratura e Industria, “Oggi lavoro con …”.

Il concorso è rivolto a tutti gli istituti superiori del Piemonte ed è promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale Biellese, con il patrocinio della Provincia di Biella.

Ora tocca agli studenti affiancare una persona, a loro scelta, durante la sua attività lavorativa, per poi raccontarla in un elaborato non superiore alle 2000 battute (in caso di testi scritti) o di durata inferiore ai 3 minuti (per audio e video).

I partecipanti, singoli studenti o gruppi degli istituti superiori di tutto il Piemonte, dovranno compilare l’apposito modulo presente sul sito web ufficiale del Premio entro il 20 settembre 2018 (www.biellaletteraturaindustria.it/scuole).

La consegna degli elaborati dovrà poi avvenire entro il 15 ottobre 2018, secondo le modalità indicate nel bando.

Le premiazioni si terranno in occasione della cerimonia ufficiale del 17 novembre 2018.

«Questo è un appuntamento molto importante per i ragazzi – ha spiegato Christian Zegna, presidente della giuria – che così possono avvicinarsi al mondo dell’industria entrando in contatto diretto con le persone che lavorano. L’anno scorso l’adesione è stata molto alta e i progetti erano di qualità elevata, è stato molto complicato scegliere i vincitori, speriamo che anche quest’anno sia così».

«Il bando è uno dei nostri progetti principali – ha aggiunto Francesco Ferraris, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Biella – perché si occupa di cultura e impresa. Per far sì che l’Italia abbia un futuro prospero dobbiamo trasmettere ai giovani, in particolare nelle scuole, la passione che il nostro territorio, la nostra nazione, può offrire. Diamo la possibilità di vedere da vicino il lavoro sotto la prospettiva dei dipendenti o degli artigiani, non solo degli imprenditori».

L’opera vincitrice riceverà un premio di 600 euro, al secondo classificato andranno invece 400 euro e per il terzo ci sarà un riconoscimento di 200 euro.

I dettagli del bando sono disponibili online sul sito web www.biellaletteraturaeindustria.it.


\ COMING SOON

25/10/2018 - 09/12/2018 – Personale
MarcoRossi artecontemporanea

Traces of affection

Traces of affection

La galleria MarcoRossi artecontemporanea ha il piacere di presentare nella sua sede torinese la mostra personale di Rune Guneriussen, fotografo norvegese reduce da numerosi successi internazionali. (...)


26/10/2018 - 02/11/2018 – Personale
Math12

The big show

The big show

Mostra d’arte contemporanea di Marco Sciarpa. (...)


30/10/2018 - 24/02/2019 – Mostra
GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

Apollinaire e l’invenzione “surréaliste”

Apollinaire e l’invenzione “surréaliste”

La mostra dossier presentata nella Wunderkammer della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea rinnova la stretta collaborazione con la Fondazione Ferrero di Alba e crea un significativo collegamento con il convegno internazionale Métamorphoses d’Apollinaire, promosso dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Torino in collaborazione con le Università del Kent e di Paris-Nanterre, in occasione del centenario della morte di Guillaume Apollinaire (1880 - 1918). (...)


02/11/2018 - 04/11/2018 – Mostra
Nuvola Lavazza

Dieter Roth. Le pagine

Dieter Roth. Le pagine

Nell’ambito dell’edizione 2018 di FLAT, il secondo appuntamento del ciclo di mostre Le pagine celebra Dieter Roth, figura primaria nella storia del libro d’artista, presentando più di cento suoi libri e l’intero corpus dei suoi diari manoscritti, per documentare l’importanza di un lavoro che continua a rappresentare una fonte inesauribile d’ispirazione per gli artisti contemporanei. (...)


02/11/2018 - 21/12/2018 – Personale
Spazio Ersel

Good news

Good news

Good news è il titolo della mostra di Enrico T. De Paris, che apre il 2 novembre 2018 nello Spazio Ersel. (...)