Without Frontiers

15/12/2017 - 04/02/2018 - Collettiva
Dock74

Without Frontiers - Lunetta a Colori 2017 - Foto: Livio Ninni

Il 15 dicembre alle ore 18 s'inaugura la mostra Without Frontiers a cura di Caravan SetUp e dell'associazione Il Cerchio e Le Gocce, con i testi di Laura Fattorini, presso Dock74 in Via Valprato 68 a Torino.

La mostra che vede la partecipazione degli artisti Corn79, Fabio Petani, made514, ETNIK, Vesod, Elbi Elem e Zedz nasce come prolungamento e approfondimento del lavoro svolto durante il festival Without Frontiers, Lunetta a colori, a Mantova.

Durante l'inaugurazione verrà presentato il volume Without Frontiers, Arte urbana e arte pubblica, Esperienze e prospettive di Simona Gavioli e Giulia Giliberti, edito da Il Rio Edizioni.

Ogni artista, mantenendo la propria cifra stilistica su un supporto diverso rispetto alle grandi pareti degli edifici sui quali è solito lavorare, fa un tentativo, già ampiamente espresso con i lavori murali, di far uscire l'arte dalla crisi di quest'epoca, un'arte che ha smesso di essere autonoma a favore del connubio con la vita sociale.
Un'arte non più come marginale ornamento perché ha smesso di scappare dalla solitaria libertà dell'artista, un'arte non più temuta perché avvicinata al centro della vita sociale.
Un'arte viva, appunto.

15 dicembre 2017 – 4 febbraio 2018.
Dock74 - Via Valprato 68 - Torino.


\ NEWS






24/10/2018

L’importanza del fattore umano

L’importanza del fattore umano

Martedì 6 novembre 2018, presso l’Aula Magna “Giovanni Agnelli” del Politecnico di Torino, avrà luogo il terzo Workshop organizzato dall’AICQ Piemontese (Associazione Italiana Cultura Qualità), in collaborazione con Thales Alenia Space. (...)


22/10/2018

Du désir d’horizons

Du désir d’horizons

Il 25 e il 26 ottobre 2018, presso le Fonderie Limone di Moncalieri, andrà in scena Du désir d’horizons. (...)


19/10/2018

MAU for All

MAU for All

Sabato 20 ottobre 2018 dalle 14:30 alle 17:30, nel Borgo Campidoglio a Torino, si svolgerà l’iniziativa MAU For All, con visita guidata e dibattito. (...)