WestWorld – Un mondo di robot

07/04/2018 - 07/04/2018 – Inaugurazione
MUFANT – MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza di Torino

WestWorld – Un mondo di robot – Futuristika, illustrazione di Franco Brambilla

La mostra si sviluppa in un percorso che affianca a preziosi libri ottocenteschi, il colore dei giocattoli di latta degli anni ’50, l’immaginario dei robottoni giapponesi degli anni ’80, le copertine delle riviste Pulp degli anni ’20 / ’40, i protagonisti di notissime produzioni cinematografiche e televisive, i fumetti italiani e stranieri già a partire dai primissimi anni del ’900, soffermandosi infine su alcuni fondamentali riferimenti scientifici, tecnologici e sociali.

Il percorso espositivo, destinato a diventare un’area permanente del museo, si suddivide in diverse sezioni che raccolgono materiali e oggetti rari e curiosi (libri illustrati, toys, fumetti, vinili, cartoline, modelli della collezione del museo).

Ospite d’eccezione, con una mostra personale, è l’illustratore Franco Brambilla. A lui sono affidate le copertine delle più note collane editoriali italiane di fantascienza: Urania, Urania Collezione e Millemondi, edite da Mondadori. La mostra presenta oltre 30 lavori a tema "robot e androidi" pubblicati su Urania.

La sezione dedicata ai robot fra scienza e fantascienza ospita inoltre Telebot, il robot interattivo a controllo remoto prodotto da Hotblack Robotics, la start up torinese che vuole rendere accessibile a tutti la robotica.

Programma della giornata d’inaugurazione 07/04/2018:

ore 16, Silvia Casolari e Davide Monopoli, curatori della mostra, presentano il tema attraverso un breve documento audiovisivo dedicato ai più noti robot della fantascienza.

Ore 16:30, Franco Brambilla racconta la genesi delle sue illustrazioni digitali.

Ore 17:15, Gabriele Ermacora di HotBlack Robotics presenta il progetto Telebot e una nuova rivista di divulgazione robotica.

MUFANT – MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza di Torino.
Via Reiss Romoli 49 bis – 10148 Torino.
Inaugurazione: 15:30 - 19.
07/04/2018 - 07/04/2018.


\ NEWS



20/03/2019

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Santiago Reyes Villaveces (Bogotà, Colombia 1986) è il vincitore della 41ª edizione del Premio Matteo Olivero, promosso dalla città di Saluzzo e organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni con l’intento di valorizzare il territorio attraverso l’arte. (...)






14/03/2019

La settima arte contro i cambiamenti climatici

La settima arte contro i cambiamenti climatici

In sostegno alla mobilitazione torinese per lo sciopero mondiale per il clima di venerdì 15 marzo 2019, il Cinema Centrale propone, su iniziativa del festival Cinemambiente, una proiezione speciale e gratuita del film The Age of Stupid, di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite (2009). (...)