Visionary Days 2018

30/11/2018

Visionary Days 2018

Ottocento giovani “visionari” per il primo esperimento nazionale di confronto collettivo sul futuro guidato da un’intelligenza artificiale.

Le OGR – Officine Grandi Riparazioni di Torino, l’1 dicembre 2018, dalle ore 9 alle 19, ospiteranno la seconda edizione di Visionary Days.

Un format innovativo basato sulla partecipazione attiva, sulla contaminazione e sulla suggestione che si interroga ogni anno su un quesito diverso. Il primo esperimento nazionale, con queste proporzioni, di confronto collettivo sul futuro guidato da un’intelligenza artificiale, grazie al quale 800 giovani si ritroveranno a Torino, nel luogo simbolo della città che si reinventa e propone, per rispondere alla domanda 2018: Tutto sarà solo umano?

Visionary Days prevede 5 sessioni di confronto legate ognuna a un tema differente e introdotte e moderate da speaker d’eccezione. Simone Ungaro, già direttore generale dell’Istituto Italiano di Tecnologia e ideatore e fondatore del Rehab Technologies Lab oggi Ceo di Movendo technology. Anna Cereseto, biologa, ricercatrice e dirigente del laboratorio di virologia molecolare del Centro di biologia integrata dell’Università di Trento che attualmente sta lavorando sul genoma editing e sul CRISPR (ripetizioni palindromiche di gruppi di Dna estraneo disposti a intervalli regolari). Stefano Galli, capo della divisione Sprint Reply focalizzata nello sviluppo in ambito RPA, AI e Humanoid Robots. Andrea Pezzi, ex conduttore televisivo, volto di MTV, oggi è fondatore e Ceo di Gagoo Group, una holding che si occupa di Digital Transformation. Andrea Daniele Signorelli, redattore per numerose testate si occupa del rapporto fra nuove tecnologie, politica e società.

Ospite della giornata e presentatore: Matteo Caccia, attore teatrale e conduttore radiofonico di Rai Radio 2.

L’ingresso è gratuito con pre-registrazione on line obbligatoria.

Info e registrazione: www.visionarydays.it.


\ COMING SOON

Non ci sono eventi da segnalare.