Le vincitrici del concorso Autofocus

20/10/2017

Le vincitrici del concorso Autofocus

Sono state annunciate le vincitrici della nona edizione del concorso di arte giovane Autofocus, promosso da Vanni occhiali e curato da Olga Gambari. Tre giovani donne provenienti da paesi ed esperienze diverse sono risultate vincitrici: il premio al miglior progetto espositivo è andato a Negar Sh con Silent Movement, Muge Yildiz ha vinto nella categoria miglior video mentre Camilla Soave e Beatriz Bizarro si sono aggiudicate il premio come miglior performer.

Una selezione che conferma il percorso di ricerca intrapreso da Autofocus nove anni fa: la scelta di puntare sull'arte emergente, quella non ancora sotto le luci dei riflettori, extra-focus, promosso da un'azienda che si occupa di visione, e quindi di ricerca dell'ottimale messa a fuoco, facendo dell'attenzione ai minimi particolari, formali e di progettazione, il proprio punto di forza. È in quest'ottica che le tre artiste sono lenti speciali, microscopi puntati su una dimensione poetica che racconta piccole grandi verità.

Il vernissage avrà luogo sabato 4 novembre, ore 18.30, mentre la perfomance è fissata per le 19.00. L'evento si terrà presso il Project-space di Vanni/Showroom Vanni di Piazza Carlo Emanuele II, 15/A (“piazza Carlina”). Sarà possibile ammirare le opere fino al 2 dicembre.

Per maggiori informazioni consultare il sito http://vanniocchiali.com/arte-giovane/.

\ NEWS








10/01/2019

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

Domenica 13 gennaio 2019 è in programma la quarta Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù” della stagione, con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo per un pomeriggio di festa ad ingresso gratuito. (...)