Vincitori bando “Il coraggio di innovare tra artigianato e digitale”

11/06/2018

Vincitori bando “Il coraggio di innovare tra artigianato e digitale”

Mercoledì 23 maggio 2018, alle ore 20:30, presso il laboratorio We Do Fablab, si è tenuta la presentazione pubblica dei sette progetti selezionati per il bando. Ogni autore ha avuto modo di presentarsi, mostrare qualche primo esempio di prototipo realizzato in proprio, quindi approfondire e raccontare il proprio sogno nel cassetto.

Un’esperienza indimenticabile, che ha stimolato un confronto tra gli autori dei progetti e che ha permesso ad ognuno di loro di mostrare competenze e abilità.

Ogni progetto è risultato valido e creativo e alcuni dei partecipanti hanno espresso la volontà di realizzare il proprio progetto all’interno del We Do Fablab, pur non potendo usufruire delle agevolazioni riservate ai vincitori. Una determinazione che dimostra ancor più il coraggio di portare avanti idee innovative e di crearsi opportunità ed esperienze professionali uniche.

La giuria, composta da Massimiliano Ferré, presidente Associazione Culturale We Do Fablab, Roberta Gavinelli, Assessore alle Politiche del Lavoro del Comune di Bellinzago Novarese e Donatella Zelandi, Presidente Movimento Donne Impresa Confartigianato Imprese Piemonte Orientale ha assegnato i punteggi di valutazione ai sette progetti in base ai seguenti criteri: originalità, innovatività, funzionalità, abbinamento artigianato e digitale, industrializzazione, completezza della documentazione, efficacia della presentazione orale.

Il giorno 4 giugno 2018 è stato raggiunto il verdetto.

Sono stati selezionati i due vincitori del bando: Sedia ergonomica per bambini di Mora Francesco e Bijoux personalizzabili in similpelle di Luoni Giulia.


\ COMING SOON

23/10/2018 - 20/01/2019 – Mostra
Complesso Monumentale di San Francesco

Noi continuiamo l’evoluzione dell’arte

Noi continuiamo l’evoluzione dell’arte

La Fondazione CRC e la GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea proseguono la collaborazione avviata lo scorso anno con la mostra Io non amo la natura e presentano, da martedì 23 ottobre 2018 a domenica 20 gennaio 2019, nel Complesso Monumentale di San Francesco a Cuneo, una nuova esposizione collettiva dedicata all’arte italiana degli anni ’50, con opere tutte provenienti dalle collezioni del Museo torinese. (...)


25/10/2018 - 09/12/2018 – Personale
MarcoRossi artecontemporanea

Traces of affection

Traces of affection

La galleria MarcoRossi artecontemporanea ha il piacere di presentare nella sua sede torinese la mostra personale di Rune Guneriussen, fotografo norvegese reduce da numerosi successi internazionali. (...)


26/10/2018 - 02/11/2018 – Personale
Math12

The big show

The big show

Mostra d’arte contemporanea di Marco Sciarpa. (...)


27/10/2018 - 25/02/2019 – Mostra
Fondazione Ferrero

Dal nulla al sogno

Dal nulla al sogno

La mostra Dal nulla al sogno. Dada e Surrealismo dalla Collezione del Museo Boijmans Van Beuningen si svolgerà alla Fondazione Ferrero di Alba dal 27 ottobre 2018 al 25 febbraio 2019. (...)


30/10/2018 - 24/02/2019 – Mostra
GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea

Apollinaire e l’invenzione “surréaliste”

Apollinaire e l’invenzione “surréaliste”

La mostra dossier presentata nella Wunderkammer della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea rinnova la stretta collaborazione con la Fondazione Ferrero di Alba e crea un significativo collegamento con il convegno internazionale Métamorphoses d’Apollinaire, promosso dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Torino in collaborazione con le Università del Kent e di Paris-Nanterre, in occasione del centenario della morte di Guillaume Apollinaire (1880 - 1918). (...)


02/11/2018 - 04/11/2018 – Mostra
Nuvola Lavazza

Dieter Roth. Le pagine

Dieter Roth. Le pagine

Nell’ambito dell’edizione 2018 di FLAT, il secondo appuntamento del ciclo di mostre Le pagine celebra Dieter Roth, figura primaria nella storia del libro d’artista, presentando più di cento suoi libri e l’intero corpus dei suoi diari manoscritti, per documentare l’importanza di un lavoro che continua a rappresentare una fonte inesauribile d’ispirazione per gli artisti contemporanei. (...)


02/11/2018 - 21/12/2018 – Personale
Spazio Ersel

Good news

Good news

Good news è il titolo della mostra di Enrico T. De Paris, che apre il 2 novembre 2018 nello Spazio Ersel. (...)