A Torino il Forum del Libro

23/11/2018

A Torino il Forum del Libro

Per un fine settimana, Torino ospita il Forum del Libro: due giorni dedicati a dibattiti, conferenze e workshop sul tema “La città che legge”, per riflettere sul libro e sulla lettura come aggregatore cittadino.

Sabato 24 novembre 2018 e domenica 25 novembre 2018: due giornate di dibattiti, incontri e workshop per riflettere sul libro e la lettura come motori di aggregazione nelle città, periferie e territori. Tra gli ospiti: Nicola Lagioia, Gino Roncaglia, Marino Sinibaldi, Christian Frascella, Margherita Oggero, Dario Voltolini, Enrico Padiani, Luca Nicolini, Giovanni Semi.

Il Forum del Libro – Passaparola quest’anno adotta una nuova formula, affiancando incontri a momenti di progettazione condivisa e partecipata, sceglie Torino perché è la città italiana che più di ogni altra ha ideato e portato avanti innovativi progetti per la promozione del libro e ha saputo creare una rete fruttuosa tra tutti gli attori della filiera. Esempio di questo impegno è Torino che legge, nata nel 2015 da una collaborazione tra Forum del Libro e città di Torino con il coinvolgimento di biblioteche, librerie, scuole, associazioni, Case del quartiere, Centri di protagonismo giovanile e istituzioni culturali. Torino può essere quindi la città da cui partire per offrire a tutta Italia alcune linee guida e progettualità sulla diffusione della lettura.

Sede degli incontri saranno a Torino presso: l’Istituto Avogadro (Via Rossini 18), la Biblioteca civica Primo Levi (Via Leoncavallo 17) e il Circolo dei lettori (Via Bogino 9), dove sarà proposta al pubblico una selezione bibliografica a tema.

Per il programma completo, consultare questo indirizzo forumlibro.wordpress.com.


\ COMING SOON

24/01/2019 - 23/02/2019 – Mostra
Spazio don Chisciotte

Mario Lattes. Non dimenticare

Mario Lattes. Non dimenticare

La mostra propone i più significativi lavori di Mario Lattes, dedicati alla cultura ebraica e alla tragedia della Shoah, con immagini spesso potenti e drammatiche. (...)