La teoria al di là delle apparenze: Luogo non-Luogo

31/05/2018 - 31/05/2018 – Inaugurazione
MiATB spazio espositivo associazione ATB

La teoria al di là delle apparenze: Luogo non-Luogo – Edoardo Vaira

La mostra intende guardare oltre l’opera d’arte fino alla comprensione del pensiero dell’artista e del suo campo d’analisi, della struttura basilare della visione e dei metodi dell’operare artistico che lo portano a sviluppare un processo di decodificazione delle emozioni e del sentire.

Assenze e presenze contribuiscono a ridisegnare lo spazio e le opere che lo popolano, creando dei vuoti o delle false percezioni entro le quali trovano luogo citazioni filosofiche, scientifiche, riferimenti artistici, letterari e religiosi.

La teoria e l’Apparenza è, nell’esposizione dedicata ai fotografi che nell’arte hanno trovato la loro cifra espressiva, un non-luogo: un’evidenza della relazione dell’uomo rispetto ai suoi spazi, una similitudine concettuale e antropologica dell’esistenza più reale e veritiera del luogo interiore dove relazionarsi con la propria storia umana.

Alberto Chinaglia, Massimo Divenuto, Alberto Mazzucato, Claudio Miglioli, Giorgio Toniolo hanno sviluppato il tema con ricerche di notevole impatto e importanza culturale.

Rappresentazione dello spazio materiale o mentale, le prerogative identitarie di una relazione storica con l’ambiente, il processo di spersonalizzazione che caratterizza la società post industriale, metropolitana e globalizzata sono solo alcune delle tematiche che permettono di gettare una luce forse inedita sugli aspetti delle notevoli produzioni artistiche degli autori coinvolti e di comprenderne le valenze intellettuali.

Nelle loro opere il concetto di non-luogo si trasfigura in esperienza percettiva, sensoriale; le individualità si incrociano pur senza entrare in relazione, si toccano pur senza conoscersi, si connettono pur senza integrarsi.

Sono opere straordinariamente sperimentali, lontane dalla banalità, vere e proprie riflessioni sensoriali condotte sulla precarietà assoluta, sulla provvisorietà, sul transito e passaggio dell’individualismo solitario delle anime che transitano il non-luogo senza, però, mai abitarlo.

Per l’occasione saranno presenti gli artisti.

MiATB spazio espositivo associazione ATB.
Via Riccardo Sineo 10 – 10124 Torino.
Inaugurazione: 31 maggio 2018, ore 19.
31/05/2018 - 31/05/2018.


\ NEWS


16/07/2018

Pomeriggi al borgo

Pomeriggi al borgo

Numerosi appuntamenti dedicati a famiglie, bambini e visitatori animeranno il Borgo Medioevale e la Rocca in alcuni pomeriggi estivi. Diverse le associazioni coinvolte nella programmazione. (...)




11/07/2018

Assegnate le residenze artistiche piemontesi

Assegnate le residenze artistiche piemontesi

Sono state definite le progettualità che, in Piemonte, parteciperanno al nuovo programma triennale dedicato alle residenze artistiche e definito d’intesa tra il Ministero dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo e le Regioni. (...)


09/07/2018

Edizione speciale dell’Art Fast Tour

Edizione speciale dell’Art Fast Tour

In Barriera di Milano prosegue il programma di visite Studi d’Artista. L’artista Alessandro Bulgini accompagnerà il pubblico nel quartiere, dando la possibilità a ognuno di diventare artista a sua volta. (...)


06/07/2018

Città svelata e le OGR

Città svelata e le OGR

Alle OGR – Officine Grandi Riparazioni, il prossimo 10 luglio 2018, gli architetti Maurizio Cilli e Maurizio Zucca, fondatori di “città svelata, ricerche e battaglie per la qualità dello spazio pubblico”, racconteranno con parole e immagini l’esperienza che condusse alla storica apertura al pubblico delle OGR, il giorno 25 maggio 1996. (...)


05/07/2018

Architettiamo la città

Architettiamo la città

Architettiamo la città è il nome del ciclo di incontri che l’Ordine promuove con le Circoscrizioni, in collaborazione con l’Urban Center Metropolitano e la Fondazione per l’architettura / Torino, con il patrocinio della Città di Torino. (...)