Telecromìa

12/01/2018 - 20/01/2018 - Mostra
Spazio Parentesi

Telecromìa

Dal 12 gennaio 2018 apre, presso lo Spazio Parentesi, la mostra Telecromìa, costituita dalle pitture di Simona Diana, Laura Marello, Silvia Perrone, le illustrazioni di Riccardo Cecchetti e le sculture luminose di Ennio Bertrand e Piero Gilardi.

Nelle complesse formule di questa contemporanea liturgia dell'immagine, la distanza tra oggetto e culto - tra presenza e partecipazione - è la vera protagonista.
Traghettare un messaggio, partorire e plasmare un linguaggio - compiti e scelte dell'agente creatore - non rappresentano la necessità dello spettacolo.

L'apparenza, il fenomeno, si nutre, e sempre più, di suggestioni esistenziali, citazioni culturali, inter-mezzi parcellizzati, livelli e scale di definizione, corto-circuiti di significato.
Ecco dove occorre arrivare con il medium espositivo: mostrare la linea che divide e allontana, che avvicina e riunisce il prodotto ed il codice.
Sui due fronti contrapposti, complementari: l'espressione e la relazione, il particolare esclusivo e l'assoluto collettivo.
Telecromìa sarà, forse, la facoltà sensitiva che incrocia l'immediato delle percezioni e la sospensione dei pensieri?
Quando la predizione si amalgama al presente, scaturisce la poesia.
Dove il futuro si scontra con l'azione, lì dimora una domanda: la critica e la scissione.

Spazio Parentesi.
Via Belfiore 19 - 10125 Torino.
Inaugurazione: venerdì 12 gennaio 2018 dalle 19.
Tutti i giorni 11 - 13 e 15 - 20 o su appuntamento (+39 338 2270563).
12 gennaio 2018 – 20 gennaio 2018.


\ NEWS







06/02/2019

Il caso Boccioni

Il caso Boccioni

L’ultimo appuntamento con le lezioni d’arte tenute nell’ambito della mostra 100%Italia. (...)