“Squarci di futuro”, il Concorso Fotografico Cavour

29/04/2018

“Squarci di futuro”, il Concorso Fotografico Cavour

Il CFC, Concorso Fotografico Cavour, è un concorso di fotografia aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori.

Viene organizzato dal Liceo Classico e Musicale Cavour in collaborazione con l‘Associazione Culturale Azimut, con il sostegno del Salone Internazionale del Libro di Torino e con il patrocinio della Regione Piemonte.

Dopo il successo delle edizioni precedenti il CFC giunge nel 2018 alla settima edizione con l’intento di fornire una vetrina espositiva interscolastica per gli studenti di ogni paese che utilizzano la fotografia come mezzo artistico di espressione.

Il tema del CFC di quest’anno, ispirato al tema del Salone Internazionale del Libro di Torino “Un giorno, tutto questo”, è “Squarci di futuro”, nelle sue più libere interpretazioni, tenendo conto che il Salone del libro propone cinque grandi aree tematiche tramite le domande:

  • Chi voglio essere?
  • Perché mi serve un nemico?
  • A chi appartiene il mondo?
  • Dove mi portano spiritualità e scienza?
  • Che cosa voglio dall’arte: libertà o rivoluzione?

I partecipanti dovranno iscriversi inviando una fotografia che esprima il concetto di futuro entro il 1 maggio 2018. Il pubblico potrà votare le fotografie nel corso dell’apertura del Salone; l’esposizione delle fotografie sarà allestita al Lingotto, nel padiglione del Bookstock Village.

L’autore della foto più votata verrà premiato con un’esposizione a Io Espongo dell’Associazione Culturale Azimut. Per questa edizione c’è anche la possibilità di inviare un breve testo o un aforisma in risposta alle cinque domande elencate in precedenza.

Modalità di partecipazione e ulteriori informazioni sul sito www.lcavour.gov.it.


\ COMING SOON

12/12/2018 - 13/01/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Sintonia Fragile

Sintonia Fragile

Associazione Quasi Quadro presenta Sintonia Fragile, prima mostra personale del torinese Gabriele Nicola. (...)


13/12/2018 - 13/12/2018 – Inaugurazione
Dock74

Murarte Collective

Murarte Collective

La varietà delle opere è la diretta conseguenza dei diversi percorsi degli artisti, chi arriva dal mondo dei tatuaggi come chi è cresciuto con i fumetti ma anche appassionati di tipografia ed astrattismo. (...)


13/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Fusion Art Gallery – Inaudita

Tartare

Tartare

La Fusion Art Gallery / Inaudita presenta Tartare. (...)


13/12/2018 - 02/02/2019 – Personale
Weber & Weber

A sense of order. A sense of disorder

A sense of order. A sense of disorder

Denis Kelly è sicuramente il pittore irlandese astratto che meglio incarna i valori dell’“astrattismo puro”, dove il mancato uso figurativo è da intendersi come forma di espressione artistica della propria esperienza di vita. (...)


14/12/2018 - 09/02/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Lacerto

Lacerto

«Nella lingua italiana per lacerto s’intende un frammento, una parte di qualcosa. È un termine desueto e consunto dal mancato utilizzo. Ma significa anche una parte di carne, inteso come muscolo. Ha dunque un significato fisico e astratto al contempo. Ideale per ciò che stavo cercando. (...)


15/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Artgallery37

Poetiche d’arte contemporanea

Poetiche d’arte contemporanea

Dopo il grande successo della mostra personale di Emanuele Tozzoli dal titolo Contemporary Archetypes, Artgallery37 di Torino in chiusura della stagione espositiva del 2018 propone Poetiche d’arte contemporanea. (...)