La seconda edizione di Glocal Sound

22/05/2018

La seconda edizione di Glocal Sound

Dopo il successo della prima edizione, torna Glocal SoundGiovane Musica d’Autore in Circuito, iniziativa promossa da Fondazione Piemonte dal Vivo, Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, AMATAssociazione Marchigiana Attività Teatrali, a cui si aggiungono quest’anno anche C.L.A.P.SpettacolodalvivoCircuito Lombardia Arti Pluridisciplinari, CEDACCircuito Multidisciplinare Spettacolo Sardegna, Santarcangelo dei Teatri e ATERAssociazione Teatrale Emilia Romagna.

Sette circuiti regionali che hanno deciso di puntare sui giovani autori e produttori di musica indipendenti, per promuovere la musica originale e inedita in tutte le sue forme.

Una vera e propria vetrina dedicata ai giovani musicisti e alle loro composizioni originali, senza limiti di genere: dalla musica colta contemporanea al jazz, dalla popolare contemporanea alla musica elettronica e alle loro commistioni.

Obiettivo è la creazione di opportunità per la circuitazione della musica delle nuove generazioni come strumento identitario e di aggregazione.

Dal 2 maggio 2018 è online la call per poter partecipare alla seconda edizione che si svolgerà a Torino nel mese di ottobre 2018.

La call 2018 si rivolge a tutti i giovani autori e produttori musicali italiani, stranieri residenti in Italia e immigrati di seconda generazione under 35 (intesi come formazioni, gruppi o singoli) che non abbiano ancora sottoscritto un contratto editoriale con una major.

Le domande di partecipazione – che dovranno pervenire entro il 2 giugno 2018 – saranno selezionate da una commissione artistica, che sceglierà le creazioni più interessanti di ogni territorio regionale da presentare alla vetrina di Glocal Sound.

I sette Circuiti Regionali Multidisciplinari garantiranno, inoltre, almeno una replica di un concerto selezionato all’interno della vetrina, nell’ambito delle loro programmazioni 2018-2019 in Piemonte, Toscana, Marche, Lombardia, Emilia Romagna e Sardegna.

Glocal Sound vuole offrire a giovani autori, performer e produttori l’opportunità di mettere in gioco l’aspettativa di affermazione artistica, con un confronto con il pubblico, con altri artisti e operatori nazionali e internazionali, così come già avviene in altri settori, come con il Network Anticorpi XL per la danza o il progetto In-Box per la scena teatrale. Un’opportunità quindi concreta per la circuitazione della musica delle nuove generazioni.

Le giornate della vetrina Glocal Sound - Giovane Musica d’Autore in Circuito saranno, inoltre, per tutti i partecipanti, un’occasione di scambio e confronto con altre realtà affermate nel territorio italiano e con i migliori operatori del settore presenti alla selezione.

Per maggiori informazioni consultare il sito di Piemonte dal Vivo.


\ COMING SOON

12/12/2018 - 13/01/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Sintonia Fragile

Sintonia Fragile

Associazione Quasi Quadro presenta Sintonia Fragile, prima mostra personale del torinese Gabriele Nicola. (...)


13/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Fusion Art Gallery – Inaudita

Tartare

Tartare

La Fusion Art Gallery / Inaudita presenta Tartare. (...)


13/12/2018 - 02/02/2019 – Personale
Weber & Weber

A sense of order. A sense of disorder

A sense of order. A sense of disorder

Denis Kelly è sicuramente il pittore irlandese astratto che meglio incarna i valori dell’“astrattismo puro”, dove il mancato uso figurativo è da intendersi come forma di espressione artistica della propria esperienza di vita. (...)


14/12/2018 - 09/02/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Lacerto

Lacerto

«Nella lingua italiana per lacerto s’intende un frammento, una parte di qualcosa. È un termine desueto e consunto dal mancato utilizzo. Ma significa anche una parte di carne, inteso come muscolo. Ha dunque un significato fisico e astratto al contempo. Ideale per ciò che stavo cercando. (...)