Il rumore del tempo

15/03/2018 - 12/05/2018 – Personale
Weber & Weber

Il rumore del tempo – Rumori di paesaggi in polvere, 2017, Stampa inkjet su carta Hahnemuhle 100% cotone, montata su dibond 105x147,4 cm

“L’uomo nasce dall’infinito e torna all’infinito”, o meglio “l’uomo è polvere e polvere diventerà”, come il filologo Semerano, nel suo testo L’infinito: un equivoco millenario, riformula la riflessione più famosa di Anassimandro.

Ed è proprio dallo scritto di Semerano che Natale Zoppis intraprende il suo percorso di studio, interpretazione e applicazione del rapporto tra polvere e infinito. Parte del lavoro dell’artista è determinato da accumuli di polvere su piccoli vetri o fogli di acetato. Dai vetrini, scansionati e portati in negativo, ne deriva un’immagine molto somigliante ad un cielo stellato, a porzioni di infinito.

Il sovrapporsi costante e casuale della polvere porta lo sguardo indagatore ad una lettura più attenta dell’opera, nel tentativo di analizzare un orizzonte determinato da molteplici profondità spaziali, ricostruendo così la successione del tempo e la stratificazione della materia sulla superficie. Il suo lavoro esorta quindi a cogliere tutte quelle minuscole particelle quasi insignificanti che costituiscono la materia nella sua interezza.

Un invito a cogliere l’invisibile.

L’intuizione sul valore della polvere nasce da una casualità, dal ritrovamento di un ritratto fotografico familiare.

I due elementi, la polvere e la fotografia si sovrappongono, guadagnando alternativamente e con forza lo spazio visivo, generando un problema di energie contenute, protese verso uno spazio di coesione: la memoria. È un lavoro di scavo linguistico sul tema della memoria, dell’identità e sulla natura della fotografia stessa.

In mostra sono presenti cinque cicli di lavori: Elegia, L’infinito dentro, Indagini sull’infinito, Rumori di paesaggi in polvere, Indagini sull’infinito Polaroid Land Camera.

Weber & Weber.
Via San Tommaso 7 – 10122 Torino.
Inaugurazione: giovedi 15 marzo 2018, ore 18 - 21.
Orari: da martedi a venerdì, ore 15:30 - 19:30; sabato su appuntamento.
15 marzo 2018 - 12 maggio 2018.


\ NEWS


25/05/2018

La Izmade Summer School sbarca a Torino

La Izmade Summer School sbarca a Torino

Obiettivo della Izmade Summer School è la progettazione e la costruzione di un capanno per gli attrezzi. Il luogo in cui verrà effettuato l’intervento sarà un’area pubblica, utilizzabile come orto urbano, e gestita dall’associazione no-profit Clorofilla. (...)




22/05/2018

La seconda edizione di Glocal Sound

La seconda edizione di Glocal Sound

Dopo il successo della prima edizione, torna Glocal SoundGiovane Musica d’Autore in Circuito, iniziativa promossa da Fondazione Piemonte dal Vivo, Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, AMATAssociazione Marchigiana Attività Teatrali, a cui si aggiungono quest’anno anche C.L.A.P.SpettacolodalvivoCircuito Lombardia Arti Pluridisciplinari, CEDACCircuito Multidisciplinare Spettacolo Sardegna, Santarcangelo dei Teatri e ATERAssociazione Teatrale Emilia Romagna. (...)




18/05/2018

Nasce color-size

Nasce color-size

Nasce color-size, un’applicazione sistematica per rappresentare il colore mediante forme predeterminate in funzione del linguaggio. (...)