\ ART&VISION

A cura di Marco Aruga.
Giornalista radiofonico e web, si occupa di musica, arte, architettura, design, media e cura le trasmissioni “Artscapes” e “Soundscapes” – Paesaggi Sonori per Radio Flash Torino e Radio Popolare Milano.




30/04/2019

Gianni Berengo Gardin – Rigore, lirismo, a fuoco nel mirino

Gianni Berengo Gardin – Rigore, lirismo, a fuoco nel mirino

Lo vedo che porta con sé l’amica di sempre, la macchina fotografica, e non mi sorprendo quando dice della sua “allergia” al cavalletto, che credo veda come un trespolo innaturale per una compagna che deve stare invece sempre con te, pronta a raccogliere istantanee, dopo averlo seguito nelle sue peregrinazioni. (...)


15/03/2019

Nicola De Maria – Pittura poesia, colore e armonia

Nicola De Maria – Pittura poesia, colore e armonia

Il suo nome emerge nell’ambito della Transavanguardia, astrattista in un gruppo di artisti che privilegiavano il figurativo, seppur declinato in nuance simboliche, ironiche e richiami al passato, flusso della corrente vasta del postmoderno, alla ricerca di nuove sintesi artistiche. (...)


28/02/2019

Paolo Pellegrin – Testimone del tempo

Paolo Pellegrin – Testimone del tempo

Sentire la necessità di muoversi, esserci e testimoniare. Delle volte sentire forte la chiamata e non poter rispondere. Paolo Pellegrin – fotografo di Magnum Photos dal 2005 – si rimprovera di non essere potuto essere presente in Bosnia, un conflitto che aveva avvicinato l’Europa ad altre zone del mondo fragili e tormentate, nel modo e nei termini che il nostro continente sperava di aver dimenticato, e che avrebbe dovuto saper evitare. (...)


29/01/2019

Francesco Tullio Altan

Francesco Tullio Altan

Non pensavo venisse lui dalle nostre parti. Il progetto era di andare a trovarlo, portargli magari le paste che si fanno qui, un modo per ringraziarlo e per dirgli che molte delle sue parole e dei suoi disegni hanno rimbalzato per anni nella mia mente. (...)



30/11/2018

Hito Steyerl – Uno sguardo acuto ed ironico

Hito Steyerl – Uno sguardo acuto ed ironico

Se uno dei compiti principali dell’arte è far sorgere domande, e quindi riflettere su noi stessi e il nostro mondo, ebbene il lavoro di Hito Steyerl persegue questo obiettivo. Il mondo è distratto, ha bisogno di sentinelle. (...)




23/07/2018

Ross Lovegrove – Il significato della forma

Ross Lovegrove – Il significato della forma

I suoi progetti sembrano voler piegare dolcemente le forme degli oggetti verso un’espressione “naturale” di sé, con un nostalgico riferimento “biologico”, che in realtà non deve ingannare. (...)


18/06/2018

Tim Ingold – Ecologo della Cultura

Tim Ingold – Ecologo della Cultura

La specializzazione delle discipline speculative della realtà ci costringe ad analizzarla e leggerla sotto la lente – particolare e specifica – che questa prassi induce, sacrificando spesso, nell’entusiasmo della scoperta, o dell’agire creativo, lo sguardo più prospettico, quello che ci indurrebbe ad entrare nel mondo dei collegamenti, delle necessarie relazioni che ci sono tra fenomeni, come tra azioni. (...)


28/05/2018

Rasmus Kofoed – In dialogo con la natura del nord – Geranium, Staff September 2015

Rasmus Kofoed – In dialogo con la natura del nord

Riuscire ad affermarsi in un campo estremamente competitivo, quale la cucina d’eccellenza mondiale, è segno di particolare costanza, maestria ed attenzione al risultato. Riuscire poi a farlo imponendosi in un contesto quale quello della nuova cucina scandinava, in grande ascesa, con picchi di rinomanza ormai globale, deve avere per certo qualche aspetto di genio. (...)


16/05/2018

Darran Anderson. Domande per il futuro, interrogando il passato

Darran Anderson. Domande per il futuro, interrogando il passato

In una recente intervista rilasciata a Kavi Guppta per Forbes, lo scrittore nordirlandese Darran Anderson – di stanza a Londra, ma “viaggiatore seriale” – snocciola così le domande che ci si dovrebbe fare ogniqualvolta un significativo progresso tecnologico si affacci sul mondo, fatto che richiede che il progresso in altri campi – politici e socioeconomici – tenga adeguatamente il passo. “Chi ne beneficia, e chi ne fa le spese? Quali sono i suoi effetti collaterali? Chi ne è escluso, perché e dove? E, quando viene proposto un luminoso futuro, che cosa viene venduto in realtà?” (...)


25/04/2018

Christian Gether / Arken – L’Arca dell’Arte – Photo: Torben Petersen

Christian Gether / Arken – L’Arca dell’Arte

Si chiama proprio così, l’Arca (Arken in danese) il museo di arte moderna che si erge tra le dune sabbiose, in riva al mare a Ishøj, a sud di Copenhagen. Nome evocativo: è stata l’idea di una nave approdata nella spiaggia della baia di Køge, quella che ha guidato l’architetto Søren Robert Lund, artefice del progetto. (...)


17/04/2018

Martí Guixé – Lo sguardo ironico

Martí Guixé – Lo sguardo ironico

L’idea viene prima di qualsiasi oggetto. È importante il modo in cui guardiamo alle cose, non tanto come le ridefiniamo, senza sosta, alla luce dei nuovi parametri tecnologici, sociali ed estetici, fissandoli in un – illusorio – ideale di forma / funzione. Allenando il nostro sguardo, sfidando le nostre personali convinzioni – e convenzioni – scopriamo spesso l’essenza delle cose, la ridondanza di alcune di esse, e gli spazi inesplorati di uso, di comportamento e di possibilità che ci stanno intorno. (...)


07/03/2018

Mauro Baronchelli – Il Museo, macchina di cultura

Mauro Baronchelli – Il Museo, macchina di cultura

Un breve percorso, intervallato dal ponte dell’Accademia, segna la distanza – quasi più virtuale che reale – tra Palazzo Grassi e Punta della Dogana. Di qua e di là del Canal Grande, infatti, si continua e si arricchisce da alcuni anni una tradizione che vuole la città della laguna uno dei punti nodali, se non il principale, della scena dell’arte contemporanea. (...)


08/02/2018

Tino Sehgal – La danza dell'idea

Tino Sehgal – La danza dell'idea

Il luogo del delitto è sempre quello, il Museo o lo Spazio Istituzionale Dedicato, ma è ciò che accade che è diverso, e diverso è il modo con cui si entra in relazione con l’“opera d’arte”. (...)



\ NEWS


17/10/2019

Il nuovo Grand Tour Lab esplora il quartiere Campidoglio

Il nuovo Grand Tour Lab esplora il quartiere Campidoglio

Dopo l’esperienza del 2017 nel quartiere Aurora di Torino, la Città di Torino, l’Associazione Abbonamento Musei, il Torino Urban Lab, la Fondazione per l’architettura/Torino con la collaborazione della Circoscrizione 4 e l’associazione Babelica hanno dato vita a una seconda edizione di Grand Tour Lab nel quartiere Campidoglio. (...)




15/10/2019

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

Arturo Brachetti, la leggenda del trasformismo, dal 19 ottobre 2019 torna in scena per la quarta stagione consecutiva con il suo one man show: SOLO, the Legend of quick change, finora applaudito da oltre 300.000 spettatori in Europa. (...)



15/10/2019

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Avvicinandosi la conclusione della mostra Resistenza/Resilienza, collettiva a cura di Gaia Bindi e Piero Gilardi, Michele Guido raccoglie i frutti del giardino realizzato in maniera partecipata con il CTCProject (Comunità Temporanea di Costruzione), gruppo di studenti e docenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. (...)





\ FOCUS ON – MUSEI E FONDAZIONI

Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea


MAU – Museo d’Arte Urbana


Museo Nazionale del Cinema


Reggia di Venaria Reale