Robert Davis, 1975

04/11/2017 - 20/01/2018 - Personale
Luce Gallery

Robert Davis, 1975

1975 è una mostra di portraits di Robert Davis, persone e oggetti che hanno formato ed affascinato l'artista cresciuto a Norfolk in Virginia negli anni settanta.

Comprensiva di una serie di lavori a matita su carta, com'anche di alcune sculture in legno anch'esse dipinte a matita, i lavori in mostra possono essere interpretati come un'estensione composita del ritratto dell'artista stesso, interessato alla fluida interrelazione dell'esperienza negli aspetti della psicologia e dell'identità.

Ognuna delle immagini assume veste iconica quasi a sembrare una reliquia per il senso mnemonico che profondamente ha influenzato un'epoca, nella sua comprensione e la sua estetica: intellettuali, atleti, artisti, oggetti di design di quel periodo, o semplicemente il truck che usava suo padre, o le fragole che allora si raccoglievano, sono il simbolo di un periodo che, per l'artista, ricopre l'esigenza formativa e che tutt'oggi ne influenza il cammino.

Il significato di ogni disegno viene raggruppato senza gerarchia alcuna, scolpendo la natura frammentata della memoria, che incide sulla difficoltà dell'individuazione e gli effetti palpabili di ogni ricordo.

Luce Gallery.
4 novembre 2017 – 20 gennaio 2018.


\ NEWS



06/12/2018

A Vercelli il reading “Diritti non dritti”

A Vercelli il reading “Diritti non dritti”

Domenica 9 dicembre 2018 alle ore 16:30, in occasione della Giornata mondiale dei diritti umani (10 dicembre 2018), il Museo Borgogna di Vercelli presenta il reading “Diritti non dritti. Una storia di affermazioni e violazioni” a cura di Laura Berardi e Antonio Maria Porretti. (...)



04/12/2018

Il MAO – Museo di Arte Orientale compie dieci anni!

Il MAO – Museo di Arte Orientale compie dieci anni!

Per celebrare questa ricorrenza il MAO – Museo di Arte Orientale di Torino presenta un ricco calendario di iniziative e attività, fra cui concerti e reading musicali, visite guidate, conferenze, danze indiane, cerimonia del tè, esibizioni di arti marziali e molto altro ancora. (...)


04/12/2018

Il concorso internazionale “Tra borgo e fabbrica”

Il concorso internazionale “Tra borgo e fabbrica”

In vista della candidatura della Sacra di San Michele a patrimonio mondiale dell’Unesco, il Comune di Sant’Ambrogio, in collaborazione con il Politecnico di Torino e la Regione Piemonte, indice il bando “Tra borgo e fabbrica”. (...)


03/12/2018

A Condove una serata in memoria di Ugo Berga

A Condove una serata in memoria di Ugo Berga

Il Valsusa Filmfest organizza una serata dedicata al ricordo di Ugo Berga, presidente onorario dell’associazione Valsusa Filmfest, partigiano e attivista No TAV. La proiezione di un’intervista realizzata dal pronipote e film maker Daniele Croce avrà luogo a Condove. (...)


30/11/2018

Visionary Days 2018

Visionary Days 2018

Ottocento giovani “visionari” per il primo esperimento nazionale di confronto collettivo sul futuro guidato da un’intelligenza artificiale. (...)