Rainbow 2018

10/02/2018 - 11/03/2018 – Collettiva
Sedi varie

Rainbow 2018

Rainbow 2018 è la collettiva visibile da Tucci Russo – Torre Pellice – Studio per l’Arte Contemporanea fino all’11 marzo 2018 e si sviluppa nelle due sedi, quella di Torre Pellice e quella di Torino (Chambres d’Art).

Rainbow 2018 mostra tre periodi con una selezione di artisti degli anni 60 / 70: Giovanni Anselmo, Daniel Buren, Richard Long, Mario Merz, Giulio Paolini , Giuseppe Penone, degli anni Ottanta: Tony Cragg, Harald Klingelhöller, Alfredo Pirri, Thomas Schütte, Jan Vercruysse e un’altra selezione che comprende gli anni Novanta e Duemila dove sono presentate opere di Mario Airò, Christiane Löhr, Gianni Caravaggio, Francesco Gennari, Paolo Piscitelli, Robin Rhode e Conrad Shawcross.
È inoltre presente un lavoro fotografico di Paolo Mussat Sartor che ha documentato dagli inizi le opere di molti di questi artisti.

Questo arco temporale vuole individuare un immaginario che, seppur nelle differenze, è stato la linea guida dell’attività della galleria nella continua ricerca di un dialogo tra le varie generazioni.

Tucci Russo – Torre Pellice.
Via Stamperia 9 – 10066 Torre Pellice TO.
Orari: da mercoledì alla domenica: 10:30 - 13 | 15 - 19.
10/02/2018 - 11/03/2018.

Tucci Russo – Torino.
Via Davide Bertolotti 2 – 10121 Torino.
Orari: venerdì e sabato: 11 - 13 | 15 - 19.
10/02/2018 - 11/03/2018.


\ NEWS



20/03/2019

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Annunciato il vincitore del Premio Matteo Olivero

Santiago Reyes Villaveces (Bogotà, Colombia 1986) è il vincitore della 41ª edizione del Premio Matteo Olivero, promosso dalla città di Saluzzo e organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni con l’intento di valorizzare il territorio attraverso l’arte. (...)






14/03/2019

La settima arte contro i cambiamenti climatici

La settima arte contro i cambiamenti climatici

In sostegno alla mobilitazione torinese per lo sciopero mondiale per il clima di venerdì 15 marzo 2019, il Cinema Centrale propone, su iniziativa del festival Cinemambiente, una proiezione speciale e gratuita del film The Age of Stupid, di Franny Armstrong, con Pete Postlethwaite (2009). (...)