Al PAV un workshop gratuito di Uriel Orlow

05/03/2018

Al PAV un workshop gratuito di Uriel Orlow

Fino al 18 marzo sarà possibile visitare la mostra di Uriel Orlow esposta al PAV – Parco arte vivente: Prima che le piante avessero un nome. Sabato 17 marzo l’artista condurrà un workshop gratuito diviso in due parti.

Storie di cose.
Ore 10:30 - 16:30.

Il workshop inizia con una visita guidata dall’artista attraverso la sua mostra personale, curata da Marco Scotini, What Plants Were Called Before They Had a Name (Prima che le Piante Avessero un Nome).
Una rara occasione che propone ai visitatori una narrazione legata al mondo botanico e all’utilizzo delle piante – dal Sud Africa all’Europa – quali testimoni della storia ed elemento di collegamento tra la natura e gli esseri umani, tra la medicina tradizionale e quella allopatica, tra il passato e la modernità.

In laboratorio, l’attività prevede di interagire con gli oggetti del mondo materiale - con un particolare valore affettivo e portati da ciascun partecipante - che diventeranno mezzo di narrazione e saranno analizzati e accostati attraverso tecniche di osservazione e storytelling di gruppo.
Come nel caso della mostra, in cui le opere, pur nella loro autonomia, dialogano in forma di narrazione esplosa, gli oggetti presi in analisi riveleranno il complesso reticolo delle relazioni tra i beni materiali, le “cose”, e la nostra società, esaminando il rapporto antropologico esistente tra l’oggetto e il suo utilizzatore.

Grey, Green, Gold.
Ore 17:30 - 18.

In questa azione pubblica, in occasione del termine della mostra di Uriel Orlow al PAV, l’artista rievoca il giardino che Nelson Mandela e i suoi compagni di reclusione hanno curato durante i 18 anni della loro detenzione nel carcere sudafricano di Robben Island.

Il workshop è totalmente gratuito, ma è necessaria l’iscrizione tramite modulo online.


\ COMING SOON

24/05/2018 - 23/06/2018 – Personale
CSA Farm Gallery

Inquiete

Inquiete

Il cadere, il vuoto, l’arrendersi sono tematiche che si intrecciano in un percorso che vede dialogare il corpo con il suolo. Il corpo è qui materiale fisico e insieme simbolico, strumento di trasformazione di sé e dello spazio circostante, la terra è luogo dell’origine, del radicamento, del principio, della fine, della resa. (...)


24/05/2018 - 26/06/2018 – Personale
Liconi Arte

CINQUE100 – il mito di una popcar

CINQUE100 – il mito di una popcar

Miracolo di design italiano, è l’auto che ha migliorato la vita quotidiana di milioni di persone, ha accompagnato la ripresa economica, ha messo l’Italia su quattro ruote e poi l’ha esportata in tutto il mondo: la Fiat 500 è una vera e propria icona, entrata stabilmente nell’immaginario collettivo dei prodotti di massa con forte personalità. (...)


24/05/2018 - 30/06/2018 – Mostra
In-Arco

Nuotare è tuffarsi

Nuotare è tuffarsi

La mostra Nuotare è tuffarsi (dal titolo dell’opera di Alighiero Boetti), allestita presso la galleria In-Arco, a cura di Carola Barbero, prende spunto dal libro L’arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto (Genova, Il melangolo, 2016), dedicato al profondo rapporto degli uomini con l’acqua. (...)


24/05/2018 - 30/06/2018 – Collettiva
Roccatre

Sul progetto: pensieri e riflessioni – Beppe Devalle

Sul progetto: pensieri e riflessioni

Roccatre ricostruisce un episodio dei primi anni ‘70 del ‘900, che vede cinque artisti attivi a Torino e protagonisti di quella che è stata definita “Torino Sperimentale”: De Alexandris, Devalle, Gastini, Gorza, Griffa. (...)


25/05/2018 - 17/06/2018 – Mostra
Turin Eye

Air Land 1.0

Air Land 1.0

L’Associazione Quasi Quadro presenta la prima edizione del concorso internazionale d’arte contemporanea sopra il cielo di Torino: Air Land 1.0. (...)


26/05/2018 - 27/05/2018 – Evento
The Secret Home

Utopia

Utopia

Sabato 26 e domenica 27 maggio 2018 The Secret Home, lo spazio espositivo di Via Carlo Alberto 40 a Torino, in occasione della Manifestazione Flor 2018, presenterà il nuovo allestimento dal titolo Utopia. (...)


29/05/2018 - 16/06/2018 – Personale
Mutabilis Arte

In tondo

In tondo

In tondo è un progetto realizzato da Laurence Courto su carte tradizionali coreane lavorate a mano a partire dalle foglie del gelso o su carte in fibra di cotone. (...)


29/05/2018 - 20/06/2018 – Personale
MarcoRossi artecontemporanea

A capo

A capo

MarcoRossi artecontemporanea è lieto di presentare la nuova mostra di Mirco Marchelli, che verrà inaugurata martedì 29 maggio 2018 dalle ore 18:30. (...)


07/06/2018 - 07/10/2018 – Collettiva
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Tell me a story: Locality and Narrative

Tell me a story: Locality and Narrative

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, dal 7 giugno al 7 ottobre 2018, presenta Tell me a Story: Locality and Narrative, mostra che espone artisti da tutta l’Asia portandoli a condividere 12 storie legate ad altrettante culture regionali, e a tracciarne l’evoluzione fino all’era moderna. (...)