Oltre il reale fioriscono altri mondi

18/05/2018 - 27/05/2018 – Collettiva
Cavallerizza Reale

Oltre il reale fioriscono altri mondi – Lino Strangis, A growth experience, 2018, frame da opera audiovisiva, 9'49''

La Comunità Creativa Cavallerizza Irreale, nel contesto dell’evento HERE3, propone la mostra dal titolo Otre il reale fioriscono altri mondi.

Nelle stanze della soffitta saranno allestite 5 installazioni di 5 artisti basate sulla proiezione di altrettante opere di videoarte.

La mostra intende proporre un assaggio di una certa corrente presente nelle più attuali espressioni in materia di videoarte in digitale, proponendo un gruppo di artisti che seppur giovani hanno partecipato ad importanti mostre e festival in tutto il mondo e proposto estetiche originali.

Gli ultimi anni hanno visto una crescita enorme dell’accessibilità alle tecnologie; questo, oltre che portare vari vantaggi sul piano della produzione in genere ha anche conseguito un certo appiattimento delle estetiche e molto spesso il recupero di atteggiamenti reazionari nell’uso di esse, nei confronti delle tante sperimentazioni formali (e non solo) emerse nel ’900.
Nel dettaglio gran parte degli sforzi, nel cinema mainstream ma anche in una certa parte del mondo delle arti contemporanee sono andati verso la messa a punto di un realismo sempre più estremo.

Ma, per fortuna, in questi anni non sono mancate figure che invece hanno dedicato la loro vita e le loro ricerche ad esplorare ciò che è possibile mettere in opera al di là del realismo e di come le cose ci appaiono in quella che chiamiamo realtà.

Questi artisti hanno usato le più avanzate tecniche digitali (dagli effetti di post-produzione, all’animazione 3D e molto altro) sperimentando a proseguire dalle avanguardie elettroniche, portandone di molto oltre le possibilità e aprendo letteralmente a tutta una serie di nuovi mondi ancora tutti da scoprire.

La selezione proposta, a cura di Veronica D’Auria, rappresenta un autorevole campione delle esperienze in questo senso e più nello specifico di un gruppo di artisti tra quelli che hanno maggiormente caratterizzato la storia di C.A.R.M.A. – Centro d’Arti e Ricerche Multimediali Applicate. I loro nomi sono: Igor Imhoff (Italia), Boris Labbé (Francia), Roberto Liberati (Italia), Lino Strangis (Italia), Tian Xiaolei (Cina).

Cavallerizza Reale.
Via Giuseppe Verdi 9 – 10124 Torino.
Inaugurazione: venerdì 18 maggio 2018, ore 18.
18/05/2018 - 27/05/2018.


\ NEWS

15/11/2018

Fabrizio De André – Remember 2.0

Fabrizio De André – Remember 2.0

All’Auditorium del MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile arriva una serata interamente dedicata al ricordo del cantautore Fabrizio De André, attraverso un percorso concertistico ma anche poetico, artistico e video fotografico. (...)



13/11/2018

Cauleen Smith e la violenza di genere

Cauleen Smith e la violenza di genere

L’artista interdisciplinare statunitense incontrerà il pubblico del Castello di Rivoli – Museo d’arte contemporanea per discutere dei propri lavori dedicati alla violenza di genere. (...)