Le OGR festeggiano un anno di attività!

17/09/2018

Le OGR festeggiano un anno di attività!

Le OGR – Officine Grandi Riparazioni compiono un anno e celebrano il primo anniversario dalla riapertura che ha restituito alla città la cattedrale industriale sita nel cuore di Torino.

Le OGR Torino guidate dal Presidente Fulvio Gianaria, dal Direttore Generale Massimo Lapucci e dal Direttore Artistico Nicola Ricciardi, sono state riqualificate e trasformate dall’intervento di Fondazione CRT in nuove officine delle idee e dell’innovazione. A 365 giorni dalla riapertura, presentano il programma di festeggiamenti: due giornate aperte a tutti, progetti site specific, grandi ritorni e nuovi arrivi.

Un programma pensato per raccontare e condividere con il pubblico alcuni dei momenti più intensi di questi primi 12 mesi di vita: 180.000 visitatori, 44 concerti, 5 grandi progetti espositivi, 32 appuntamenti del Public Program, numerose collaborazioni con esponenti del panorama culturale italiano e internazionale, e uno sguardo sempre rivolto al futuro.

Il ricco programma di festeggiamenti inizia sabato 29 settembre 2018 alle ore 11, con l’ingresso gratuito alle mostre in corso alle Officine Nord e, in serata, sul palco della Sala Fucine, con un primo grande ritorno. Alle 22 i Baustelle arrivano alle OGR con un progetto inedito, La fine dell’amore, la fine della violenza: Amen, un appuntamento unico, esclusivo, site specific, che non sarà replicato altrove.
Un concerto che ben si inserisce nella traiettoria delineata in questo primo anno di lavoro e che vede negli spazi di Corso Castelfidardo un’officina della creatività e un luogo di produzioni originali. Per questo imperdibile appuntamento, saranno eseguiti tutti i 17 brani del disco, arrangiati, espansi, arricchiti.

Il 30 settembre 2018 la festa continua con un’apertura straordinaria, un’intera giornata scandita da appuntamenti dedicati all’arte del movimento, in ogni sua declinazione.
All’interno dei sui 20.000 mq, le OGR organizzano un vero e proprio festival, dato dall’intreccio di musica, danza e performance, connesso ad altre due importanti eccellenze radicate nel territorio torinese e di caratura internazionale: Club to Club e Torinodanza festival.

Il programma intero degli eventi è disponibile sul sito www.ogrtorino.it.


\ COMING SOON

12/12/2018 - 13/01/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Sintonia Fragile

Sintonia Fragile

Associazione Quasi Quadro presenta Sintonia Fragile, prima mostra personale del torinese Gabriele Nicola. (...)


13/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Fusion Art Gallery – Inaudita

Tartare

Tartare

La Fusion Art Gallery / Inaudita presenta Tartare. (...)


13/12/2018 - 02/02/2019 – Personale
Weber & Weber

A sense of order. A sense of disorder

A sense of order. A sense of disorder

Denis Kelly è sicuramente il pittore irlandese astratto che meglio incarna i valori dell’“astrattismo puro”, dove il mancato uso figurativo è da intendersi come forma di espressione artistica della propria esperienza di vita. (...)


14/12/2018 - 09/02/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Lacerto

Lacerto

«Nella lingua italiana per lacerto s’intende un frammento, una parte di qualcosa. È un termine desueto e consunto dal mancato utilizzo. Ma significa anche una parte di carne, inteso come muscolo. Ha dunque un significato fisico e astratto al contempo. Ideale per ciò che stavo cercando. (...)