La nona edizione di Corto e Fieno

21/09/2018

La nona edizione di Corto e Fieno

Il Festival del cinema rurale, Corto e Fieno, festeggia la sua nona edizione, in programma dal 21 settembre 2018 al 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta, tra Omegna e Miasino (VB, NO).

Nato nel 2010 da un’idea dell’Associazione Culturale Asilo Bianco, Corto e Fieno è curato da Paola Fornara e Davide Vanotti.

Per le selezioni sono arrivati film da 84 diversi paesi del mondo. In programma alcune prime internazionali, tante prime italiane ma anche prime piemontesi. Due le sezioni in concorso: Frutteto, per i cortometraggi internazionali, e Germogli, la selezione dedicata ai più piccoli. Ci sarà anche la sezione Sempreverde dedicata ai classici del cinema rurale e a cura di Bruno Fornara, selezionatore della Mostra del Cinema di Venezia.

Corto e Fieno è un festival contadino ed è anche un festival pensato per incontrarsi e per raccontarsi altre storie: sono in programma colazioni con registi, giurati e giornalisti, inaugurazioni, party notturni, mercati locali, colazioni sull’erba, laboratori, mostre e degustazioni.

Sabato 22 settembre 2018 i film saranno proiettati in stalla (su prenotazione) grazie all’aiuto e collaborazione di un giovane allevatore e produttore locale.

Inoltre, l’Associazione Asilo Bianco organizza alcune esposizioni negli spazi della storica Villa Nigra a Miasino, visitabili durante le giornate di Festival.

Locandina e materiale grafico sono state realizzati da Daniele Catalli.

Altre informazioni nel sito della rassegna: www.cortoefieno.it.


\ COMING SOON

12/12/2018 - 13/01/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Sintonia Fragile

Sintonia Fragile

Associazione Quasi Quadro presenta Sintonia Fragile, prima mostra personale del torinese Gabriele Nicola. (...)


13/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Fusion Art Gallery – Inaudita

Tartare

Tartare

La Fusion Art Gallery / Inaudita presenta Tartare. (...)


13/12/2018 - 02/02/2019 – Personale
Weber & Weber

A sense of order. A sense of disorder

A sense of order. A sense of disorder

Denis Kelly è sicuramente il pittore irlandese astratto che meglio incarna i valori dell’“astrattismo puro”, dove il mancato uso figurativo è da intendersi come forma di espressione artistica della propria esperienza di vita. (...)


14/12/2018 - 09/02/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Lacerto

Lacerto

«Nella lingua italiana per lacerto s’intende un frammento, una parte di qualcosa. È un termine desueto e consunto dal mancato utilizzo. Ma significa anche una parte di carne, inteso come muscolo. Ha dunque un significato fisico e astratto al contempo. Ideale per ciò che stavo cercando. (...)