Un mausoleo a 33 giri

22/03/2018 - 22/04/2018 – Mostra
Mausoleo della Bela Rosin

Un mausoleo a 33 giri

Un disco al giorno. 365 copertine dei long play più significativi dove la musica diventa immagine prima di videomusic e dell’avvento del formato CD. Questo è Mausoleo a 33 giri. Un viaggio dentro la musica che ha cambiato il mondo negli ultimi 50 anni.

La mostra vuole offrire “un muro” di copertine di vecchi e nuovi 33 giri esposte in pareti di cellophane. Quanto basta per garantire un effetto trasparenza che permetta di sbirciare tra il riconosciutissimo album The dark side of the moon (1973) degli inglesi Pink Floyd o lo psichedelico Volunteers degli americani Jefferson Airplaine (1972) o gli italianissimi Banco del Mutuo Soccorso nel loro mitico salvadanaio.

Mausoleo a 33 giri presenta un percorso nell’emozione del suono, un ingresso in quel baule di immagini e musiche che sono state la colonna sonora di oltre mezzo secolo di cultura giovanile e non solo.

L’esposizione è un omaggio a un tempo scomparso, quando gli album puntavano a essere capolavori unitari dalle trame ambiziose.

È proprio la forma stessa del Mausoleo della Bela Rosin ad aver suggerito l’idea. Infatti la sua architettura offre l’insolita pianta circolare, come “il piatto” di un vecchio giradischi. Basta “metterci la puntina” per aprire un mondo capace di farci immergere in un mare di musica e di parole in circolo.

Mausoleo della Bela Rosin.
Strada Castello di Mirafiori 148/7 – 10135 Torino.
Inaugurazione: giovedì 22 marzo 2018, ore 12:00.
Apertura: giovedì 22 marzo 2018, ore 14:30.
22/03/2018 - 22/04/2018.


\ NEWS





20/09/2018

Il ciclo di eventi La ME_Turin

Il ciclo di eventi La ME_Turin

L’Associazione Culturale Camera d’Arte in collaborazione con Math12_spaziotrasversale e l’Associazione Nazionale Domiad Photo Network / Canon Club Italia, promuoverà una serie di eventi che avranno come tema Torino e le relazioni interpersonali con la città, la sua storia e la sua cultura. (...)