Al Massimo i corti di video-danza del progetto Campo Largo

15/03/2018

Al Massimo i corti di video-danza del progetto Campo Largo

Sabato 17 marzo 2018 alle ore 15 presso il Cinema Massimo a Torino, grazie alla preziosa collaborazione con Aiace Torino, e all’interno della 19ª edizione del Sottodiciotto Film Festival, saranno presentati i cortometraggi realizzati nell’ambito di Campo Largo.

Campo Largo, residenza artistica nazionale dedicata alla videodanza, nasce nel 2016 da un’idea dell’Associazione COORPI di Torino, in collaborazione con Experimental Film Virginia – USA e CASA * MARZIANO Berlino, DE.

Si propone come una residenza artistica nazionale dedicata alla videodanza, un incubatore creativo cross mediale, luogo d’incontro, ricerca e sperimentazione tra linguaggi ibridi all’incrocio tra danza, video, sound design, performance site-specific e storytelling territoriale, mirata alla produzione di opere multimediali.

Il progetto Campo Largo, oltre a fornire un reale supporto allo sviluppo della creatività di giovanissimi e proporsi come prezioso strumento di alfabetizzazione ai film di danza, è stato selezionato dall’Istituto Steiner nell’ambito del programma annuale di alternanza scuola-lavoro.

Gli studenti dell’Istituto Professionale Statale per i Servizi Pubblicitari Albe Steiner di Torino hanno realizzato di 4 cortometraggi di danza, tutti ambientati nella città di Torino e nella sua area metropolitana, sviluppati sotto la guida dei tutor internazionali di progetto Renata Sheppard e Matteo Graziano.

Per maggiori informazioni consultare il sito del Festival Sottodiciotto.


\ COMING SOON

13/09/2019 - 16/02/2020 – Mostra
Palazzo Mazzetti

Monet e gli impressionisti in Normandia

Monet e gli impressionisti in Normandia

Dal 13 settembre 2019 arriva per la prima volta ad Asti, a Palazzo Mazzetti, un eccezionale corpus di 75 opere che racconta il movimento impressionista in Normandia. (...)



\ FOCUS ON

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea



MEF – Museo Ettore Fico


Fondazione Merz


MAU – Museo d’Arte Urbana