Mario Merz Prize – I finalisti

03/06/2019 - 06/10/2019 – Collettiva
Fondazione Merz

Mario Merz Prize – I finalisti

Fondazione Merz presenta, da lunedì 3 giugno a domenica 6 ottobre 2019, la mostra collettiva dei 5 finalisti della terza edizione del Mario Merz Prize, per il settore arte.

Gli artisti protagonisti della collettiva sono Bertille Bak (Francia, 1983), Mircea Cantor (Romania, 1977), David Maljkovic (Croazia, 1973), Maria Papadimitriou (Greta, 1957) e Unknown Friend, duo composto da Stephen G. Rhodes (USA, 1977) e Barry Johnston (USA, 1980).

Il percorso espositivo allestito presso la sede della Fondazione include linguaggi e soluzioni formali molto diversi tra loro, ma accomunati da una potente tensione interrogatoria nei confronti del presente. Molteplici storie, traiettorie individuali che si mescolano alla collettività e vicende generazionali distinte convergono nel tentativo di costruire un nuovo linguaggio per catturare il tempo contingente.

Cinque processi diversi di iconizzazione del presente che trasformano il reale in altrettanti racconti: la vita della comunità di appartenenza per Bertille Bak, le rovine che evocano tragedie collettive nelle opere di Mircea Cantor, la memoria e la sua organizzazione in archivio in David Malijkovic, l’indagine sul legame sociale nella ricerca di Maria Papadimitrou, una narrazione tragicomica che ribalta il normale equilibrio tra realtà e finzione nell’attitudine ironica di Unknown Friend.

Al termine dell’esposizione, la giuria finale composta da curatori e direttori di istituzioni museali internazionali, Manuel Borja Villel (direttore Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, Madrid), Lawrence Weiner (artista), Massimiliano Gioni (direttore Artistico New Museum, New York; direttore artistico Fondazione Trussardi, Milano) e Beatrice Merz, sceglierà il vincitore di questa terza edizione, che succede a Petrit Halilaj.

A partire dall’inaugurazione, anche il pubblico potrà partecipare attivamente alle selezioni, esprimendo la propria preferenza sul sito mariomerzprize.org.

L’annuncio dell’esito del premio avrà luogo a Madrid, in occasione dell’apertura della mostra monografica dedicata a Mario Merz presso il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia. Il vincitore avrà la possibilità di dare forma a un progetto espositivo personale a novembre 2020, commissionato e prodotto da Fondazione Merz.

Fondazione Merz.
Via Limone 24 – 10141 Torino.
03/06/2019 - 06/10/2019.


\ NEWS


17/10/2019

Il nuovo Grand Tour Lab esplora il quartiere Campidoglio

Il nuovo Grand Tour Lab esplora il quartiere Campidoglio

Dopo l’esperienza del 2017 nel quartiere Aurora di Torino, la Città di Torino, l’Associazione Abbonamento Musei, il Torino Urban Lab, la Fondazione per l’architettura/Torino con la collaborazione della Circoscrizione 4 e l’associazione Babelica hanno dato vita a una seconda edizione di Grand Tour Lab nel quartiere Campidoglio. (...)




15/10/2019

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

Arturo Brachetti, la leggenda del trasformismo, dal 19 ottobre 2019 torna in scena per la quarta stagione consecutiva con il suo one man show: SOLO, the Legend of quick change, finora applaudito da oltre 300.000 spettatori in Europa. (...)



15/10/2019

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Avvicinandosi la conclusione della mostra Resistenza/Resilienza, collettiva a cura di Gaia Bindi e Piero Gilardi, Michele Guido raccoglie i frutti del giardino realizzato in maniera partecipata con il CTCProject (Comunità Temporanea di Costruzione), gruppo di studenti e docenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. (...)





\ FOCUS ON – MUSEI E FONDAZIONI

Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea


MAU – Museo d’Arte Urbana


Museo Nazionale del Cinema


Reggia di Venaria Reale