Al MAO – Museo d’Arte Orientale ripartono le letture del ciclo “Il muschio e la sabbia”

21/01/2019

Al MAO – Museo d’Arte Orientale ripartono le letture del ciclo “Il muschio e la sabbia”

A partire da lunedì 21 gennaio 2019, ricomincia con entusiasmo e per il terzo anno consecutivo “Il muschio e la sabbia”, il ciclo di appuntamenti dedicati alla letteratura contemporanea giapponese che si tiene fra i giardini giapponesi del Museo d’Arte Orientale in via San Domenico 11 a Torino.

Fabiola Palmeri – giornalista e scrittrice grande conoscitrice del Giappone – guiderà il gruppo come di consueto. Ci s’incontrerà di lunedì dalle ore 16:30 alle ore 18 a museo chiuso, giorno speciale per vivere la serenità e la bellezza di uno degli ambienti più suggestivi dei musei cittadini, per leggere, discutere e conoscere sempre più le novità letterarie di autori e autrici giapponesi.

Il primo appuntamento sarà dedicato alla lettura di uno dei romanzi giapponesi più letti al mondo nel 2018, ovvero “La ragazza del convenience store” di Murata Sayaka, tradotto in italiano da Gianluca Coci, edito da E/O.

Seguiranno a febbraio “L’assassinio del commendatore vol. 1 e 2” di Haruki Murakami, il più famoso autore nipponico vivente conosciuto in Italia e nel mondo, edito da Einaudi e a marzo “Tokyo Soundtrack” di Furukawa Hideo, edito da Sellerio.

Quest’anno il numero consentito sarà di soli 25 iscritti per rispettare e garantire al meglio la sicurezza dei partecipanti al gruppo di lettura. Non resta dunque che iscriversi e ritrovarsi lunedì 21 gennaio 2019 alle ore 16 per concludere le fasi di iscrizione e alle ore 16:30 per iniziare un nuovo anno di lettura. Per un totale di 6 incontri il costo è di 40 €; l’iscrizione è obbligatoria.

Per informazioni e iscrizioni: +39 011 4436999.


\ COMING SOON

16/09/2019 - 23/10/2019 – Mostra
Quartz Studio

Mai un vestito dunque, adeguato

Mai un vestito dunque, adeguato

Lunedì 16 settembre 2019 alle ore 19, Quartz Studio ha il piacere di presentare Mai un vestito dunque, adeguato, un progetto di Sara Enrico (Biella, 1979) e Andrea Respino (Mondovì, 1976), appositamente concepito per Quartz Studio. (...)


19/09/2019 - 15/10/2019 – Personale
Photo&Contemporary

Giovanni Gastel – The Body

Giovanni Gastel – The Body

Photo&Contemporary è lieta di annunciare una nuova esposizione di opere di Giovanni Gastel, uno dei maggiori interpreti della fotografia italiana contemporanea. (...)


19/09/2019 - 09/11/2019 – Personale
Burning Giraffe Art Gallery

Oreadi

Oreadi

Simone Geraci nasce nel 1985 a Palermo, città dove vive e lavora. (...)



\ FOCUS ON – MUSEI E FONDAZIONI

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea



CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia