ManifesTO


Luci d'Artista

Nato nel 2001, da una proposta della T.A.G. (Turin Art Galleries), fu accolta e promossa dall'Assessorato alla Cultura della Città.

In seguito la collaborazione si allargò alla GAM di Torino e all'A.L.P.G.A.M.G. (Associazione Ligure e Piemontese Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea).

Dopo sette anni dall'ultima esposizione (Parco del Valentino, Viale Matteo Maria Boiardo, 2006-2007) viene riproposta una selezione di trenta opere di ManifesTO.

Singolare forma di affissione in spazi pubblici, sulla scia di Luci d'Artista, ManifesTO ha dimostrato che è possibile comunicare l'arte contemporanea nello spazio urbano, al di fuori dei musei e dei centri espositivi deputati. Adesso come allora costituirà un corollario diurno – ma fruibile anche di notte – alle Luci.

“La scelta di intervenire nello spazio pubblico con manifesti stradali di grandi dimensioni… e forte impatto visivo è stata determinata dal carattere temporaneo e non invasivo del manifesto e dalla sua familiarità entro l'orizzonte pieno di segni e segnali della città contemporanea.

Le gallerie hanno invitato gli artisti a misurasi con questo strumento che dall'uso tradizionale, legato al messaggio pubblicitario, si è trasformato in opera d'arte e, soprattutto, in elemento di comunicazione tra artista e pubblico, tra artista e passante, avvicinato alla conoscenza di un ambito spesso avvertito come difficilmente comprensibile.

I manifesti costituiscono una sorta di grande “mostra all'aperto”, “visitabile” dalla città e dalle sue strade.

“‘Oggetti’ consueti nell'orizzonte urbano, come luci e luminarie, a cui la progettazione degli artisti ha modificato il contenuto, attribuendo all'arte contemporanea una funzione nello spazio pubblico.” (Federica Rosso e Giampiero Biasutti, 2005).


\ NEWS


17/10/2019

Il nuovo Grand Tour Lab esplora il quartiere Campidoglio

Il nuovo Grand Tour Lab esplora il quartiere Campidoglio

Dopo l’esperienza del 2017 nel quartiere Aurora di Torino, la Città di Torino, l’Associazione Abbonamento Musei, il Torino Urban Lab, la Fondazione per l’architettura/Torino con la collaborazione della Circoscrizione 4 e l’associazione Babelica hanno dato vita a una seconda edizione di Grand Tour Lab nel quartiere Campidoglio. (...)




15/10/2019

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

A fine anno torna a Torino Arturo Brachetti

Arturo Brachetti, la leggenda del trasformismo, dal 19 ottobre 2019 torna in scena per la quarta stagione consecutiva con il suo one man show: SOLO, the Legend of quick change, finora applaudito da oltre 300.000 spettatori in Europa. (...)



15/10/2019

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Workshop_62/Cosmos NEW seeds_2014/19

Avvicinandosi la conclusione della mostra Resistenza/Resilienza, collettiva a cura di Gaia Bindi e Piero Gilardi, Michele Guido raccoglie i frutti del giardino realizzato in maniera partecipata con il CTCProject (Comunità Temporanea di Costruzione), gruppo di studenti e docenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. (...)





\ FOCUS ON – MUSEI E FONDAZIONI

Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea


MAU – Museo d’Arte Urbana


Museo Nazionale del Cinema


Reggia di Venaria Reale