Isle of man

15/03/2018 - 07/04/2018 – Personale
Opere Scelte

Isle of man

La galleria Opere Scelte apre, giovedì 15 marzo 2018 alle ore 18:30, la personale di Miro Trubač.

Il filo conduttore del progetto espositivo Isle of Man è la relazione tra gli esseri viventi.
Le sculture sono prevalentemente figure maschili, che ripropongono ricordi ed episodi vissuti in prima persona dall’artista, che egli ha trovato in quel preciso momento assurde o misteriose.
La sua ricerca diventa quindi l’espressione delle personali riflessioni sul proprio modo di relazionarsi alla realtà.

Un momento importante di meditazione e interpretazione del suo soggetto è associato ai suoi ricordi d’infanzia e all’adolescenza, quando ha iniziato a sviluppare il proprio pensiero condividendo e imparando dalla relazione con una delle figure più importanti della sua vita.
Questo è probabilmente uno dei motivi  per cui Trubač lavora principalmente sulla figura maschile.

Le figure maschili, quali protagoniste di situazioni quotidiane, gli permettono di focalizzare l’attenzione sull’attuale sistema sociale, sulla posizione delle persone nella società, anche sulla loro solitudine.
L’etica della sua ricerca porta a ragionare sulla particolarità di determinate situazioni che derivano dall’essenza della condizione umana.

Galleria Opere Scelte.
Via Matteo Pescatore 11/d – 10124 Torino.
15/03/2018 - 07/04/2018.


\ NEWS

08/08/2018

Aperto il primo bando del “Piemonte Film Tv Fund”

Aperto il primo bando del “Piemonte Film Tv Fund”

È online dal 27 luglio 2018, sul sito della Regione Piemonte, il primo bando del Piemonte Film Tv Fund, che mette a disposizione di micro, piccole e medie imprese 1,5 milioni di euro per lo sviluppo di produzioni audiovisive sul territorio regionale, relativamente alle seguenti categorie di fiction: lungometraggio, film tv e serie tv. (...)







23/07/2018

Torna “La festa per chi resta”

Torna “La festa per chi resta”

A conferma del successo ottenuto negli ultimi anni, anche nel 2018 la compagnia Assemblea Teatro rinnova la proposta della “Festa per chi resta” con un programma al Mausoleo della Bela Rosin che dai giorni di Ferragosto 2018 ci accompagna fino alla fine dell’estate. (...)