Inquiete

24/05/2018 - 23/06/2018 – Personale
CSA Farm Gallery

Inquiete

Il cadere, il vuoto, l’arrendersi sono tematiche che si intrecciano in un percorso che vede dialogare il corpo con il suolo. Il corpo è qui materiale fisico e insieme simbolico, strumento di trasformazione di sé e dello spazio circostante, la terra è luogo dell’origine, del radicamento, del principio, della fine, della resa.

Le azioni inquiete si interrogano sui confini tra opera e luogo espositivo, tra artista, in questo caso Manuela Macco, e sistema dell’arte, tra arte e pubblico, arte e vita.

Horizontes e L’Appel du vide sono immagini fotografiche che documentano azioni realmente avvenute nello spazio pubblico senza preavviso né richiesta di permesso.

Non si tratta di una “messa in scena” per la macchina fotografica ma della registrazione di azioni eseguite in un tempo determinato e documentate da alcuni collaboratori in base a precise indicazioni.

Il risultato della documentazione, selezionato e montato dall’artista, diventa opera a sé stante, indipendente dall’azione e, allo stesso tempo, parte di un progetto in cui l’azione effimera è intesa come fase imprescindibile del processo.

Movimenti di varia natura è una serie di fotografie scattate dal finestrino del treno con il cellulare. Lo scattare in rapida e ininterrotta successione attraverso il vetro rappresenta per l’artista una sorta di pratica performativa più che fotografica. Le tracce che ne risultano (le stampe) non vengono né selezionate, né modificate, ma esposte in serie come testimonianze di un’azione avvenuta in un tempo definito.

CSA Farm Gallery.
Via Vanchiglia 36 – 10124 Torino.
Inaugurazione: giovedì 24 maggio 2018, dalle ore 18:30 alle ore 21:30.
Orario: dal martedì al sabato, dalle ore 16 alle ore 19:30.
24/05/2018 - 23/06/2018.


\ NEWS

08/08/2018

Aperto il primo bando del “Piemonte Film Tv Fund”

Aperto il primo bando del “Piemonte Film Tv Fund”

È online dal 27 luglio 2018, sul sito della Regione Piemonte, il primo bando del Piemonte Film Tv Fund, che mette a disposizione di micro, piccole e medie imprese 1,5 milioni di euro per lo sviluppo di produzioni audiovisive sul territorio regionale, relativamente alle seguenti categorie di fiction: lungometraggio, film tv e serie tv. (...)







23/07/2018

Torna “La festa per chi resta”

Torna “La festa per chi resta”

A conferma del successo ottenuto negli ultimi anni, anche nel 2018 la compagnia Assemblea Teatro rinnova la proposta della “Festa per chi resta” con un programma al Mausoleo della Bela Rosin che dai giorni di Ferragosto 2018 ci accompagna fino alla fine dell’estate. (...)