Incontro con Larry Fink

12/09/2019

Incontro con Larry Fink

La stagione degli incontri con i protagonisti della fotografia internazionale continua dopo la pausa estiva a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia.

Venerdì 20 settembre 2019 alle 18, per ospitare il leggendario fotografo statunitense Larry Fink, autore della mostra Unbridled Curiosity, curata da Walter Guadagnini, visitabile fino al 29 settembre 2019.

Larry Fink, in dialogo con il direttore di CAMERA Walter Guadagnini, racconterà il suo personalissimo approccio alla fotografia, i momenti salienti della sua carriera e i tratti del suo lavoro che lo hanno reso noto in tutto il mondo come autore capace di mettere in evidenza l’anima dei soggetti ritratti.

Le grandi battaglie civili, i party esclusivi tra Hollywood e i grandi musei, la vita rurale, le palestre pugilistiche: nulla sfugge all’obiettivo di Fink. “La mia vita è una cascata di rivelazioni empatiche – dice Larry Fink. Una vita spesa cercando di costruire ponti tra le classi, le fatiche, i piaceri e le paure del dolore. Una vita trascorsa ad accumulare immagini che attestano un senso di meraviglia sensuale e sociale. Questo spettacolo è un viaggio sconnesso attraverso molte esperienze e sensazioni. È una testimonianza di curiosità sfrenata (Unbridled Curiosity).”

È richiesta la prenotazione: prenotazioni@camera.to.

Ingresso incontro: 3 euro.
Ingresso incontro + mostra: 10 euro intero e 6 euro ridotto.


\ COMING SOON

16/11/2019 - 15/12/2019 – Collettiva
Villa Vallero

Painting Stories

Painting Stories

Inaugurerà sabato 16 novembre 2019 alle ore 17 la mostra Painting Stories, ospitata negli spazi della storica Villa Vallero di Rivarolo Canavese (Torino) e organizzata da Areacreativa42. (...)


16/11/2019 - 03/05/2020 – Mostra
Castello di Miradolo

Oliviero Toscani

Oliviero Toscani

La Fondazione Cosso annuncia il prossimo progetto espositivo al Castello di Miradolo: dal 16 novembre 2019, una grande mostra sul fotografo Oliviero Toscani prenderà vita negli spazi della dimora, nella Serra e nel Parco. (...)