Fuoriclasse

03/11/2017 - 09/11/2017 - Collettiva
Pastis - Temporary Art Cafè

Alice Belcredi, Kimono

Fuoriclasse è il progetto con cui Daniele Galliano ha dismesso temporaneamente i suoi panni di artista per vestire quelli più inediti di curatore d'eccezione, organizzando insieme ad Associazione Azimut una serie di esposizioni e performance nello spazio della Conserveria al Quadrilatero Romano. In occasione di Contemporary, questa formula innovativa, già diffusa a livello internazionale, si è posta come obbiettivo di andare a scovare tutti quei nomi che vivono più o meno nascosti nel sotto testo della scena dell'arte contemporanea torinese e nazionale.

Così come ogni romanzo sulla scuola fare i conti con il Franti di turno per far da contraltare all'omologazione del resto degli studenti, le opere di chi non sta nei ranghi o che semplicemente segue un proprio tracciato personale al di fuori degli schemi, hanno rappresentato in modo istantaneo e nel giro di pochi mesi il primo capitolo di una nuova e luminosa zona di autonomia creativa, completamente autogestista e di alto livello qualitativo. Da qui il nome Fuoriclasse: perché si tratta di autentici talenti, che per ragioni diverse si tengono fuori dalla classe degli artisti e non si riconoscono in ruoli precostituiti. In una parola non sono catalogabili. Quindi: fuori classe in ogni senso, tanto per bravura quanto per semplice sregolatezza.

In mostra le opere di: Giorgio Badriotto, Lara Verena Bellenghi, Leandro Agostini, Donato Sansone, Nicus Lucà, Nina Silla, Alice Belcredi, Specchio Patibolare.
Il 3 novembre 2017, dalle ore 19. Conserveria Pastis. Piazza Emanuele Filiberto, 11 - Torino.

Informazioni sul sito http://associazioneazimut.net/wp/.

(Immagine: Alice Belcredi, Kimono)


\ NEWS








10/01/2019

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

La festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”

Domenica 13 gennaio 2019 è in programma la quarta Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù” della stagione, con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica di Torino e della sua FLIC Scuola di Circo per un pomeriggio di festa ad ingresso gratuito. (...)