Fragile

27/10/2018 - 13/01/2019 – Collettiva
Société Interludio

Fragile

Lo spazio per l’arte contemporanea Société Interludio inaugura la propria attività espositiva con la mostra collettiva Fragile.

A dare vita alle stanze di questo nuovo luogo, sono stati invitati Paolo Inverni (Savigliano, 1977), Sophie Ko (Tbilisi, 1981) e Giulio Saverio Rossi (Massa, 1988).

Fragilità, instabilità e non finitezza sono i soggetti di questa mostra: attraverso le opere scelte, un filo conduttore corre tra le pareti delle stanze e suggerisce un ventaglio di realtà mutabili a seconda del punto di vista.

I lavori dei tre artisti in mostra rispondono a una pratica artistica non urlata: la delicatezza dell’esecuzione e l’utilizzo di materiali effimeri quali terre, pigmenti, lino grezzo, vetro, ceneri fanno emergere in superficie una comune percezione di realtà mutevole e dunque precaria. I contenuti non sono lasciati alla mercé ma custoditi in forme estetiche raffinate, caratterizzandone così il loro lato intimo ma non per questo auto referenziale.

Allo stesso tempo, nei lavori proposti, emerge una riflessione sul rapporto tra l’uomo e il suo tempo: le realtà che incessantemente si rivelano si interfacciano ad un’infinitezza perpetua e ad un hic et nunc ininterrotto.

Société Interludio.
Piazza Vittorio Veneto 14 – 10123 Torino.
27/10/2018 - 13/01/2019.


\ NEWS