Femminino a perdere

09/03/2018 - 05/04/2018 – Personale
MAU – Museo d’Arte Urbana

Femminino a perdere – Eugenio Sinatra

Venerdì 9 marzo 2018, dalle 18:30 alle 21:30, presso la Galleria del MAU – Museo d’Arte Urbana, via Rocciamelone 7 c Torino, si inaugura la personale di Eugenio Sinatra: Femminino a perdere, a cura di Daniele D’Antonio e Edoardo Di Mauro.

La mostra è un progetto che aggrega due temi cari all’autore: il primo, “donna libera nel tempo e nello spazio”, caratterizzata da nudi femminili ripresi in movimento, in studio, con tempi fotograficamente molto lunghi. È un soggetto che compare costantemente nei lavori di Sinatra, variamente declinato, ma sistematicamente proposto, a caratterizzarne la sua cifra fotografica.

Il secondo, “contro la violenza sulle donne”, sempre nudi femminili, sempre ritratti in studio, è la volontà dell’autore di avvicinarsi / avvicinare sé stesso e le sue modelle ad una rappresentazione della violenza di genere (nello specifico la violenza sulle donne) che, partendo da un approccio artistico, non di reportage, di drammatizzazione estetica fatta di simbolismi e mimica, considerasse la traccia indelebile, quand’anche interiorizzata, che segna la vittima della violenza stessa, il proprio bagaglio interiore.

Nasce così l’idea di unire le due collezioni, apparentemente così differenti tra loro, in un unico progetto concettuale che, pur avendo sempre l’immagine femminile come tema centrale, valorizzasse da un lato la ricerca di Eugenio Sinatra, dall’altro aggiungesse corpo e significato al suo particolarissimo modo di ritrarre e di proporre in stampa, in fase successiva, il nudo femminile.

Galleria del MAU – Museo d’Arte Urbana.
Via Rocciamelone 7 c – 10143 Torino.
Inaugurazione: venerdì 9 marzo 2018, dalle 18:30 alle 21:30.
Orario: lunedì 17 - 19 o su appuntamento.
09/03/2018 - 05/04/2018.


\ NEWS



16/06/2018

Christian Marazzi racconta la carta di credito

Christian Marazzi racconta la carta di credito

Oggi la moneta e il linguaggio si sovrappongono a tal punto da diventare inscindibili. La forma del valore delle merci è diventata simultaneamente sia monetaria che linguistica; il valore non dimora più nell’oggetto, materiale o immateriale che sia, ma bensì nella produzione collettiva che permette o meno di organizzare la vita in comune. (...)


15/06/2018

Ai Giardini Reali arriva il Villaggio Coldiretti

Ai Giardini Reali arriva il Villaggio Coldiretti

Approda a Torino il Villaggio Coldiretti e sceglie i Giardini Reali di Levante come sede per la tre giorni dedicata alla buona agricoltura, al benessere alimentare, ai prodotti di qualità a km 0. Si tratta di un’occasione speciale che permetterà al pubblico di accedere eccezionalmente nello spazio ancora oggetto di lavori di restauro e abbellimento. (...)



14/06/2018

A Vercelli un concerto al Museo Borgogna

A Vercelli un concerto al Museo Borgogna

Giovedì 14 giugno 2018, in occasione della seconda delle aperture serali straordinarie, il Museo Borgogna di Vercelli ospita la Big Band vercellese 78 Giri Hot Ensemble diretta da Claudio Bianzino. (...)



12/06/2018

Al View Conference 2018 tornano i View Awards!

Al View Conference 2018 tornano i View Awards!

Anche quest’anno, dal 19 al 26 ottobre 2018, la città di Torino ospiterà View Conference/View Fest, evento internazionale di riferimento dedicato a computer grafica, nuove tecnologie interattive, cinema digitale, animazione 2D/3D, videogames, effetti visivi, Realtà Virtuale e aumentata, e nuove frontiere dello storytelling. (...)