Du désir d’horizons

22/10/2018

Du désir d’horizons

Il 25 e il 26 ottobre 2018, presso le Fonderie Limone di Moncalieri, andrà in scena Du désir d’horizons.

Con questo spettacolo, il coreografo Salia Sanou esplora i suoi temi prediletti: la terra d’origine, lo sradicamento, l’esilio, il rapporto con i confini. L’eco di questi pensieri risuona nei testi di Nancy Huston, in particolare in Limbes (Limbo, un omaggio a Samuel Beckett), cui Sanou attinge per la realizzazione dello spettacolo. Ma fonte d’ispirazione primaria è la condizione dei corpi, degli spazi e delle atmosfere percepite durante i workshop di danza che ha condotto nei campi profughi del Burundi e del Burkina Faso, come parte del progetto “Refugees on the Move” avviato dall’African Artists for Development Foundation.

Il risultato è una composizione in cui il vocabolario coreografico dà spazio al significato e alla riflessione sulla delicata situazione dei rifugiati e sulla sua risonanza in ognuno di noi.

L’orizzonte è il futuro, una linea di fuga, uno spazio aperto oltre il quale Sanou dipana un racconto emotivo, l’esilio interiore che ciascuno porta con sé come dote inalterabile di forza, di lotta e di desiderio. Creato nel 2016 lo spettacolo arriva per la prima volta in Italia dopo una lunga tournée di 100 repliche tra Europa, Africa e Sud America.


\ COMING SOON

17/11/2018 - 08/12/2018 – Personale
Artgallery37

Contemporary archetypes

Contemporary archetypes

Alla Artgallery37 di Torino, che vanta l’esposizione di artisti quali Marc Chagall, Giorgio De Chirico, Emilio Vedova, Ennio Morlotti, Luigi Spazzapan, Ezio Gribaudo, dal 17 novembre all’ 8 dicembre 2018, il giovane artista Emanuele Tozzoli espone nella sua mostra personale. (...)


22/11/2018 - 06/12/2018 – Collettiva
Palazzo della Luce

Art for Excellence 2018

Art for Excellence 2018

La mostra d’arte contemporanea nell’ambito della IV edizione di Art for Excellence è in programma dal 22 novembre al 6 dicembre 2018, presso Palazzo della Luce a Torino. (...)