Degustazioni cinematografiche: Maasai in The Alps

13/06/2018

Degustazioni cinematografiche: Maasai in The Alps

Mercoledì 13 giugno 2018, Le Musichall di Torino ospita Degustazioni Cinematografiche, un appuntamento all’insegna del cinema e del buon cibo, inserita nel programma del Bocuse d’Or Europe OFF.

A partire dalle ore 20 il complesso degli Artigianelli apre le sue porte per una serata speciale in cui alla degustazione a tema curata da EtiKØ Diversamente Bistrot seguirà la proiezione del film Maasai in The Alps del documentarista Sandro Bozzolo (ore 20:45).

Una storia toccante che racconta un incontro unico: nell’estate del 2014 Leah Lekanayia, giovane masai keniota raggiunge Silvia Somà, storica “bergera” (pastora di pecore) da cinquant’anni nel Vallone della Meris, nel cuore del Parco Naturale delle Alpi Marittime.

Sono due donne lontane tra loro, diverse per colore di pelle, generazione e lingua che vivono una stagione d’alpeggio insieme. Un film sui “masai”, africani e italiani, alla ricerca dell’essenza di un popolo nomade, di fiera saggezza. Una proiezione in cui i colori si confondono: il deserto è verde, il formaggio è fatto da mani nere.

La serata sarà condotta da Alessandro Gaido (Presidente Associazione Piemonte Movie), che introdurrà la degustazione a tema e il film, una delle produzioni più significative nel panorama del documentario italiano indipendente 2016.

Al termine ci sarà ancora spazio per commentare davanti a un buon bicchiere di vino, magari accompagnato da biscotti e dolci tipici. L’ultimo bicchiere, quello della “staffa”, prima di chiudere la serata. Presenti anche il regista Sandro Bozzolo e la masai Leah Lekanayia.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.lemusichall.com.


\ COMING SOON

12/12/2018 - 13/01/2019 – Personale
Associazione Quasi Quadro

Sintonia Fragile

Sintonia Fragile

Associazione Quasi Quadro presenta Sintonia Fragile, prima mostra personale del torinese Gabriele Nicola. (...)


13/12/2018 - 13/12/2018 – Inaugurazione
Dock74

Murarte Collective

Murarte Collective

La varietà delle opere è la diretta conseguenza dei diversi percorsi degli artisti, chi arriva dal mondo dei tatuaggi come chi è cresciuto con i fumetti ma anche appassionati di tipografia ed astrattismo. (...)


13/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Fusion Art Gallery – Inaudita

Tartare

Tartare

La Fusion Art Gallery / Inaudita presenta Tartare. (...)


13/12/2018 - 02/02/2019 – Personale
Weber & Weber

A sense of order. A sense of disorder

A sense of order. A sense of disorder

Denis Kelly è sicuramente il pittore irlandese astratto che meglio incarna i valori dell’“astrattismo puro”, dove il mancato uso figurativo è da intendersi come forma di espressione artistica della propria esperienza di vita. (...)


14/12/2018 - 09/02/2019 – Collettiva
Galleria Moitre

Lacerto

Lacerto

«Nella lingua italiana per lacerto s’intende un frammento, una parte di qualcosa. È un termine desueto e consunto dal mancato utilizzo. Ma significa anche una parte di carne, inteso come muscolo. Ha dunque un significato fisico e astratto al contempo. Ideale per ciò che stavo cercando. (...)


15/12/2018 - 19/01/2019 – Collettiva
Artgallery37

Poetiche d’arte contemporanea

Poetiche d’arte contemporanea

Dopo il grande successo della mostra personale di Emanuele Tozzoli dal titolo Contemporary Archetypes, Artgallery37 di Torino in chiusura della stagione espositiva del 2018 propone Poetiche d’arte contemporanea. (...)