Clown, teatro di strada e musica: la nuova edizione di Lunathica

30/05/2019

Clown, teatro di strada e musica: la nuova edizione di Lunathica

Dal 31 maggio al 29 giugno 2019 torna Lunathica – Festival Internazionale di Teatro di Strada.

Un festival diffuso che si svolge su 13 palcoscenici a cielo aperto di 8 comuni (Mathi, Fiano, San Francesco al Campo, Lanzo, San Maurizio Canavese, Balangero, Nole e Ciriè) a due passi da Torino e dalla Reggia di Venaria, immerso nelle bellezze paesaggistiche del Canavese e delle Valli di Lanzo e, unite dalla nuova pista ciclabile del progetto Corona Verde della Regione Piemonte.

Lunathica quest’anno propone 17 serate a ingresso gratuito, 25 compagnie, 12 prime nazionali, 8 date uniche in Italia, 7 prime regionali e oltre 100 artisti provenienti da tutto il mondo. La diciottesima edizione, che traghetta il festival nell’era della maturità consolida alcuni dei temi portanti della manifestazione, che mantiene un forte impegno nel sociale attraverso il progetto di circo e teatro sociale Fili Sottili; il focus sul clown e sulla comicità inteso come linguaggio privilegiato per instaurare una solida e diretta relazione col pubblico.

Anche quest’anno propone una sezione dedicata alle compagnie francesi, omaggio a una nazione che ha visto nascere il nouveau cirque e che ha una vocazione consolidata nelle arti di strada. Filo conduttore dell’edizione 2019 la musica, eseguita prevalentemente dal vivo, che tocca tutte le tonalità e le variazioni del genere dall’electro swing al soul, con echi di bolero rivisto in chiave rock al funk, sonorità boliviane, incursioni nel jazz e nel rap indiano, ritmi latini e pennellate di classica.

Anche quest’anno il Festival consente al pubblico di gustarsi un appuntamento immersi nella natura e nella cornice dell’oasi naturalistica “I Gorét” (un magnifico bosco nel cuore dell’area naturale, collegata al comune di Nole attraverso la pista ciclabile Corona Verde Stura) che si riconferma come il perfetto contesto bucolico in cui vivere l’emozione del Cirque Rouages, un inno alla vita portato in scena da acrobati, funamboli e musicisti intorno a una imponente struttura fatta di ingranaggi e ruote.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero.

Ulteriori informazioni sul sito www.lunathica.it.

Nella foto: la compagnia Bilbobasso (Francia), 8 giugno 2018 a San Francesco al Campo.


\ COMING SOON

13/09/2019 - 16/02/2020 – Mostra
Palazzo Mazzetti

Monet e gli impressionisti in Normandia

Monet e gli impressionisti in Normandia

Dal 13 settembre 2019 arriva per la prima volta ad Asti, a Palazzo Mazzetti, un eccezionale corpus di 75 opere che racconta il movimento impressionista in Normandia. (...)



\ FOCUS ON

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea



OGR – Officine Grandi Riparazioni


Fondazione Sandretto Re Rebaudengo


MEF – Museo Ettore Fico


PAV – Parco arte vivente


MAO – Museo d’Arte Orientale


Palazzo Madama