Capriccio 2000

15/04/2019 - 15/09/2019 – Collettiva
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Capriccio 2000

La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presenta la mostra Capriccio 2000, l’esposizione che conclude la tredicesima edizione della Residenza per giovani curatori.

I tre curatori selezionati per questa edizione sono Rosa Tyhurst, Jeppe Ugelvig, Hannah Zafiropoulos.

Gli artisti in mostra sono: Dafne Boggeri, Caterina De Nicola, Andrea De Stefani, Lorenza Longhi, Andrea Magnani, Michele Rizzo, Giuliana Rosso.

All’interno della mostra il concetto di capriccio è adottato come metodo di assemblaggio creativo di vari elementi, scelti per le loro qualità estetiche e sensibilità impressionistiche, piuttosto che per la loro pretesa di rappresentare una verità. Ripreso dal titolo dell’installazione di uno degli artisti in mostra, Andrea De Stefani, Capriccio 2000 abbraccia una diversità di approcci e metodologie, dall’incontro diretto con storie proprie della musica dance elettronica nel lavoro di Michele Rizzo, ai paesaggi più astratti ed evocativi dell’opera video di Dafne Boggeri, fino alla gioventù abulica e svogliata ritratta negli intimi dipinti di Giuliana Rosso.

Attraverso il vocabolario visivo di una generazione di artisti Italiani attivi oggi in Italia e in Europa, il progetto espositivo esplora come topoi culturali e simboli si svuotino e mutino di significato attraverso il tempo e lo spazio, riecheggiando per colori, ritmi e materialità. Concepito con un insieme immersivo, il percorso espositivo mette in primo piano l’esperienza sensoriale per incarnare l’umore e lo spirito distintivi di quel periodo storico.

La mostra segna anche il lancio di una pubblicazione, concepita come un’antologia che riunisce testi poco conosciuti sulle culture della musica dance elettronica in Italia e in Europa. La pubblicazione, progettata da Studio Temp, include contributi di Federico Chiari, Riccardo Balli, Valerio Mattioli e Alberto Guerrini (Gabber Eleganza), unitamente a quelli degli artisti in mostra.

La mostra rientra nell’ambito di Grand Tour Contemporaneo, programma di mostre ed eventi dedicati all’arte contemporanea italiana promosso dal Comitato Fondazioni Arte Contemporanea.

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
Via Modane 16 – 10141 Torino.
15/04/2019 - 15/09/2019.


\ NEWS


17/07/2019

Exocena

Exocena

In occasione della mostra Cosmonautica, a cura di Sara d’Alessandro Manozzo, che presenta nelle sale del Castello di Costigliole d’Asti sculture e installazioni di Alessandro Sciaraffa (Torino, 1976), la sera di sabato 20 luglio 2019, a festeggiare il cinquantenario dello sbarco sulla Luna, sarà in programma, solo su invito, l’Exocena. (...)


16/07/2019

The Giorgione day

The Giorgione day

Proseguono i Giovedì sotto le Stelle di Carmagnola che propongono piacevoli serate con negozi aperti, musica, ballo, spettacoli, animazioni, intrattenimenti rivolti a tutte le fasce di età. (...)


11/07/2019

Apertura serale straordinaria

Apertura serale straordinaria

Con l’apertura serale straordinaria di sabato 13 luglio 2019, i Musei Reali propongono ai torinesi ancora in città e ai turisti l’occasione di godersi una sera d’estate insolita e immersi nella bellezza. (...)


09/07/2019

Living matters

Living matters

Living matters, un progetto dell’artista statunitense Claire Pentecost, è il primo appuntamento di COMP(H)OST. (...)


08/07/2019

Leonardo fino al 21 luglio 2019

Leonardo fino al 21 luglio 2019

La mostra Leonardo da Vinci. Disegnare il futuro, allestita nelle Sale Palatine della Galleria Sabauda è stata prorogata fino a domenica 21 luglio 2019. (...)



21/06/2019

Cinquantatrechilometridifilo

Cinquantatrechilometridifilo

L’ Associazione Culturale Azimut, presso Conserveria – Pastis in piazza Emanuele Filiberto 11 a Torino presenterà Cinquantatrechilometridifilo, il 26 giugno 2019 dalle 18 alle 24. (...)



\ FOCUS ON

GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea



MEF – Museo Ettore Fico


Fondazione Merz


MAU – Museo d’Arte Urbana