Astrattissima 2017

03/11/2017 - 16/11/2017 - Rassegna
Ecomuseo Urbano

Astrattissima 2017

Il Centro Culturale Ariele organizza Astrattissima 2017 - Astrattisti dalle 20 regioni italiane: un'esposizione d'arte astratta contemporanea di artisti scrupolosamente selezionati provenienti da tutte le regioni italiane che assurgeranno ad emblema della vera arte nella sua più profonda essenza; un'arte lontana e completamente svincolata dalla comune provocazione che in questo particolare momento storico la la fa da padrone.

Il vernissage avrà luogo venerdì 3 novembre, ore 18.30 presso l'Ecomuseo Urbano di Torino (via San Gaetano da Thiene, 6). L'esposizione sarà visitabile fino al 16 novembre, con i seguenti orari: dalle 14.30 alle 19.30; sabato 4 e domenica 5 novembre dalle 14.30 alle 22.

Informazioni: Galleria Ariele, via Lauro Rossi, 9/c – Torino

www.galleria-ariele.com

Locandina Astrattissima 2017


\ NEWS



16/07/2018

Pomeriggi al borgo

Pomeriggi al borgo

Numerosi appuntamenti dedicati a famiglie, bambini e visitatori animeranno il Borgo Medioevale e la Rocca in alcuni pomeriggi estivi. Diverse le associazioni coinvolte nella programmazione. (...)




11/07/2018

Assegnate le residenze artistiche piemontesi

Assegnate le residenze artistiche piemontesi

Sono state definite le progettualità che, in Piemonte, parteciperanno al nuovo programma triennale dedicato alle residenze artistiche e definito d’intesa tra il Ministero dei beni e delle Attività Culturali e del Turismo e le Regioni. (...)


09/07/2018

Edizione speciale dell’Art Fast Tour

Edizione speciale dell’Art Fast Tour

In Barriera di Milano prosegue il programma di visite Studi d’Artista. L’artista Alessandro Bulgini accompagnerà il pubblico nel quartiere, dando la possibilità a ognuno di diventare artista a sua volta. (...)


06/07/2018

Città svelata e le OGR

Città svelata e le OGR

Alle OGR – Officine Grandi Riparazioni, il prossimo 10 luglio 2018, gli architetti Maurizio Cilli e Maurizio Zucca, fondatori di “città svelata, ricerche e battaglie per la qualità dello spazio pubblico”, racconteranno con parole e immagini l’esperienza che condusse alla storica apertura al pubblico delle OGR, il giorno 25 maggio 1996. (...)