Arti Visive e Arte Urbana

Focus on - 26/10/2017

Arti Visive e Arte Urbana

Moltissimi gli appuntamenti di ContemporaryArt Torino Piemonte - Speciale Autunno con le Arti Visive e Arte Urbana.

ARTI VISIVE

OGR e I musei alla svolta “post-digital”
Le OGR - Officine Grandi Riparazioni rappresentano uno dei più grandi esempi di architettura industriale dell'Ottocento a Torino. Una volta adibite alla manutenzione dei treni, sono state riqualificate e restituite alla città grazie all'intervento della Fondazione CRT.
Il 3 e 4 novembre Amaci Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani e OGR presentano I musei alla svolta ‘post-digital', convegno a cura di Lorenzo Giusti e Nicola Ricciardi - dedicato alle sfide lanciate ai musei d'arte contemporanea dalle opere digitali.
Info:
OGR Officina Grandi Riparazioni – c.so Castel Fidardo, 22 Torino.
lunedì-mercoledì 7-01;giovedì-sabato:7-02;domenica 8-24;
I musei alla svolta “post-digital”: 3 novembre dalle 9 alle 17.30; 4 novembre 9.30- 13
http://www.ogrtorino.it/

OGR – Officine Grandi Riparazioni e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Like a moth to a flame - Come una falena alla fiamma
3 novembre 2017 – 14 gennaio 2018
Grande progetto espositivo realizzato in collaborazione tra OGR Torino e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, che verrà inaugurato in contemporanea nelle due sedi il 3 novembre.
L'ambizioso progetto è firmato da tre curatori internazionali d'eccezione, chiamati a lavorare insieme per la prima volta confrontandosi con la città di Torino e il suo importante patrimonio artistico: Tom Eccles, Mark Rappolt e Liam Gillick.
Info:
OGR Officina Grandi Riparazioni – c.so Castel Fidardo, 22 Torino. Orari: Martedì-Giovedì 11.00-19.00/ Sabato 10.00-19.00 Domenica 10.00-18.00 Chiuso il Lunedì.
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - Via Modane, 16 Torino.
giovedì: 20.00-23.00 (ingresso gratuito), venerdì-sabato-domenica: 12.00-19.00
http://www.ogrtorino.it/ / http://www.fsrr.org/

GAM - GALLERIA CIVICA D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
DALLE BOMBE AL MUSEO 1942-1959 La rinascita dell'arte moderna. L'esempio della GAM 5 Novembre 2017
Dalle bombe al museo ripercorre l'itinerario di rinascita dell'arte moderna in Italia. La storia della ricostruzione della Galleria d'Arte Moderna di Torino vale come esempio della più ampia Ricostruzione, che il nostro paese con straordinaria vitalità ed energia, incomincia nel 1945 e realizza lungo i decenni successivi. La nuova Galleria apre nel 1959.
ARCHIVI 2 Il Giappone a Torino
Omaggio a Sofu Teshigahara (Giardino) installazione permanente
Fino al 21 gennaio 2017
Il progetto, intende focalizzare l'attenzione su due tra le numerose iniziative che fecero di Torino uno dei luoghi cardine per la conoscenza in Europa delle ricerche degli artisti giapponesi contemporanei: l'Ikebana realizzato nel 1960 da Sofu Teshigahara nel giardino della Galleria d'Arte Moderna da poco inaugurata, e la mostra Strutture e stile ideata da Michel Tapié e ospitata dal museo nel 1962.
Sportification
Fino al 21 gennaio 2018
Sportification è un progetto dedicato ad alcuni aspetti della storia del programma televisivo Giochi Senza Frontiere. La trasmissione, nata in un periodo di ancora intensa sperimentazione televisiva, produsse una cospicua serie di scenografie, alcune delle quali sono rimaste come arredo urbano pubblico nelle cittadine che ospitarono i giochi. L'analisi mette in luce un intreccio di influenze che sono eredità, da un lato dell'architettura modernista, e dall'altro dei linguaggi di ascendenze Dada, del Situazionismo e di Fluxus.
Pop Art Italiana dalle collezioni della GAM-Torino
1 novembre 2017 – 14 gennaio 2018
La mostra – promossa dalla Fondazione CRC in occasione dei 25 anni dalla nascita, nel gennaio 1992 – propone un excursus intorno alla Pop Art italiana, attraverso una selezione di cinquantaopere tra dipinti, sculture e video, tutte provenienti dalla GAM – Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino.
Presentazione del progetto IperPianalto e istallazione di Caretto e Spagna
Venerdì 3 novembre 2017 (in concomitanza della visita dei collezionisti di Artissima)
La Fondazione Spinola Banna e la GAM–Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino,presentano il progetto 2017/2018 di residenza per giovani artisti under 35 nell'ambito della collaborazione triennale tra le due istituzioni. L'istallazione degli artisti tutor Caretto e Spagna sarà visibile nel giardino della GAM.
GAM–Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea - Via Magenta, 31 – Torino.
dal martedì alla domenica 10.00-18.00.
http://www.gamtorino.it

PALAZZO MADAMA - Museo Civico d'Arte Antica
GIANSONE. SCULTURE DA INDOSSARE
Fino al 29 gennaio 2018
La mostra presenta una trentina di opere dell'artista torinese realizzate tra il 1935 e il 1997. Tra di esse spiccano i “gioielli da indossare”, in cui l'artista mette in estremo risalto la componente scultorea, senza nulla concedere alle forme e alle mode dell'arte orafa del suo tempo.
GIANFRANCO FERRÉ. SOTTO UN'ALTRA LUCE. Gioielli e Ornamenti
Fino al19 febbraio 2018
L'esposizione presenta oggetti-gioiello che ripercorrono per intero la vicenda creativa del celebre stilista italiano. Gli oggetti in mostra, sono raccontati come complemento dell'abito e suo accessorio e vengono esposti insieme ad alcuni capi in cui è proprio la materia-gioiello a inventare e costruire l'abito, diventandone sostanza e anima.
ELISA SIGHICELLI. Doppio sogno
1 novembre 2017 – 29 gennaio 2018
L'artista contemporanea, affascinata dall'architettura di Palazzo Madama e dalla pittoricità dei riflessi delle sue vetrate ha immortalato queste caratteristiche in due trittici fotografici stampati su raso ed esposti al piano nobile del museo in occasione del mese dell'arte contemporanea.
ODISSEE. Diaspore, invasioni, migrazioni, viaggi e pellegrinaggi
16 novembre 2017 – 19 febbraio 2018
La mostra intende sviluppare, attraverso dieci sezioni, il tema del viaggio e delle migrazioni, tra storia e contemporaneità. Gli spunti per riflettere si rintracciano fino all'antichità e rimandano alla mitologia dell'Odissea.
Info:
Palazzo Madama – Piazza Castello – Torino.
lunedì – domenica 10.00-18.00, chiuso il martedì - la biglietteria chiude 1 ora prima
www.palazzomadamatorino.it

MUSEO EGIZIO - FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO
Like a moth to a flame - Come una falena alla fiamma
3 novembre 2017 e il 14 gennaio 2018
La scultura dell'artista contemporaneo Mark Manders ‘Unfired Clay Torso' dialoga con le opere dell'antico Egitto, all'interno della suggestiva cornice della Galleria dei Re.
Info:
MUSEO EGIZIO – Via Accademia delle Scienze, 6 Torino
Orario: lun. 9-14/ Mart-Dom. 9-18.30
http://www.museoegizio.it

CASTELLO DI RIVOLI Museo D'Arte CONTEMPORANEA
GILBERTO ZORIO 2 novembre 2017 – 18 febbraio 2018
Prima grande mostra retrospettiva di uno dei pionieri dell'Arte Povera, che vive e lavora a Torino. Il progetto espositivo includerà nuove installazioni e opere storiche alcune delle quali provenienti dalla Collezione permanente del museo.
Anna Boghiguian
Fino al 7 gennaio 2018
Negli spazi della Manica Lunga la prima retrospettiva dell'artista, i cui lavori amalgamano figurazione e testo scritto facendo dell'opera pittorica un corpo unico capace di toccare tutti i sensi spingendo l'osservatore a una dimensione empatica con il mondo. Oltre alla pittura, l'artista utilizza numerosi linguaggi espressivi quali la scultura, la fotografia e la scrittura.
UN TAGLIO CONTEMPORANEO. CAPOLAVORI DALLA COLLEZIONE PERMANENTE
Fino al 31 dicembre 2017
Un affascinante viaggio di “ri-scoperta” dell'arte contemporanea in una residenza reale. I capolavori sono allestiti in dialogo con le sale auliche per offrire, attraverso l'arte, un percorso dagli albori della contestazione studentesca nel 1967-68 fino ai giorni nostri – dall'Italia alla Cina contemporanea.
Info: Castello di Rivoli – Museo d'Arte Contemporanea - Piazza Mafalda di Savoia, Rivoli(TO)
lunedì chiuso, martedì - venerdì 10.00–17.00, sabato e domenica 10.00-19.00.
http://www.castellodirivoli.org

MUSEI REALI SALE CHIABLESE Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Musei Reali di Torino - Gruppo Arthemisia, con il Patrocinio e supporto di Regione Piemonte e Città di Torino, in collaborazione con Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca
Mirò! Sogno e colore 4 ottobre 2017 – 14 gennaio 2018
130 opere saranno esposte grazie al prestito della Fundació Pilar i Joan Miró a Maiorca che conserva la maggior parte delle opere dell'artista catalano create nei 30 anni della sua vita sull'isola. In mostra prestiti eccezionali per raccontare la sperimentazione ricercata da Miró all'interno delle principali correnti artistiche del XX Secolo.
Info:
Palazzo Chiablese – Piazzetta Reale
Lun. 14.30 – 19.30 Mar, mer, ven, sab, dom 9.30 – 19.30
Gio 9.30 – 22.30 (la biglietteria chiude un'ora prima)
http://www.mostramirotorino.it

FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO
Sanya Kantarovsky
3 novembre 2017- 14 gennaio 2018
Descritta dall'artista come “indagine sulla connessione e sull'isolamento creato dall'architettura”, la mostra, partirà dalla struttura abitativa tipica dell'ultimo periodo dell'Unione Sovietica, la Khrushchyovka, presentando una serie di lavori pittorici che ritraggono le implicazioni psicologiche scaturite dal tessuto urbano.
Come una Falena alla Fiamma / Like a Moth To a Flame
3 novembre 2017 – 14 gennaio 2017
La mostra si pone l'obiettivo di creare un ritratto della città di Torino a partire dagli oggetti che la città stessa e i suoi residenti hanno collezionato. La mostra ruota attorno a un grande nucleo di opere conservate in alcune delle più importanti collezioni di arte contemporanea (Sandretto Re Rebaudengo e Fondazione CRT) e antichità della città (Museo Egizio, Palazzo Madama, MAO) che, per l'occasione, verranno esposte alle OGR e alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.
Info: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo - Via Modane, 16 Torino.
giovedì: 20.00-23.00 (ingresso gratuito), venerdì-sabato-domenica: 12.00-19.00
OGR Officine Grandi Riparazioni – C.so Castel Fidardo, 22 Torino Orari: Martedì-Giovedì 11.00-19.00/ Sabato 10.00-19.00 Domenica 10.00-18.00 Chiuso il Lunedì.
http://www.fsrr.org/

FONDAZIONE MERZ
CARLOS GARAICOA El Palacio de las Tres Historias
31 ottobre 2017 - 4 febbraio 2018
La mostra personale dell'artista cubano Carlos Garaicoa, a cura di Claudia Gioia, è un progetto espositivo inedito dedicato al tema della città quale spazio ideale, luogo di partecipazione e di crescita di storie e prospettive, con particolare riferimento alla città di Torino.
Info:
Fondazione Merz- Via Limone 24, Torino.
Martedì - Domenica 11.00 –19.00 Lunedì chiuso
http://fondazionemerz.org

PINACOTECA GIOVANNI E MARELLA AGNELLI
PARANORMAL
TONY OURSLER VS GUSTAVO ROL

3 novembre 2017 - 25 febbraio 2018
La Pinacoteca presenta la mostra a cura di Paolo Colombo: le opere dell'artista americano e una selezione di oggetti della sua enorme collezione legata al mondo dell'occulto, posti in relazione all'attività e alle opere presenti nelle collezioni torinesi del pittore sensitivo Gustavo Rol.
Info:
Pinacoteca Agnelli - via Nizza 230/103 Torino
Martedì – domenica 10.00- 19.00.
http://www.pinacoteca-agnelli.it

MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA
BESTIALE! Animal Film Stars
Fino all'8 gennaio 2018
La mostra “Bestiale! Animal Film Stars” narra l'universo multiforme degli animali al cinema. Animali che sono diventati vere e proprie star internazionali, che recitano - che spesso parlano - come i loro colleghi umani.
Info:
Museo Nazionale del Cinema – Mole Antonelliana -Via Montebello, 20 – Torino.
Orari: lun, merc, giov, ven e domenica 9-20; Sabato 9-23. Martedì chiuso.
http://www.museocinema.it

MEF - Museo Ettore Fico, Torino
Niiki de Saint Phalle
Fino al 14 gennaio 2018
Due esposizioni, un'antologica e una dedicata al “Giardino dei Tarocchi” di Capalbio per presentare Niki de Saint Phalle, figura maggiore e unica esponente femminile del Nouveau Réalisme, movimento francese della seconda metà del Novecento.
Tarocchi. Dal Rinascimento a oggi
Fino al 14 gennaio 2018
Un' evento espositivo unico nel suo genere: i Tarocchi, dalla loro nascita in Italia alla metà del Quattrocento fino ai giorni nostri, rivelati attraverso un ricchissimo repertorio di mazzi antichi e moderni, libri, stampe, documenti, immagini e testi.
MEF - via Francesco Cigna 114, Torino
Mef Outside – via Filippo Juvarra, 15 Torino.
Orari: da mercoledì a venerdì ore 14.00 – 19.00- sabato e domenica ore 11.00 – 19.00.
http://www.museofico.it

CAMERA Centro Italiano per la Fotografia
ARRIVANO I PAPARAZZI
Fino al 13 gennaio 2018
Arrivano i Paparazzi si compone di 150 immagini che raccontano l'epopea della “fotografia rubata”, da La Dolce Vita a oggi, in Italia e nel mondo. In mostra, tra i tanti volti noti, Anita Ekberg, Marilyn Monroe, Jackie Kennedy, Lady D…
CAMERA Centro Italiano per la Fotografia – Via delle Rosine, 18 Torino.
Orari: lunedì 11.00-19.00/da mercoledì a domenica 15.00-19.00/martedì chiuso.
http://www.camera.it

FONDAZIONE 107
MARCOVINICIO MALMAISON
Fino al 26 novembre 2017
Marcovinicio torna a Torino con un progetto site specific dal titolo MALMAISON. Il covo dei pirati si trasforma in castello, arredato con gli stessi oggetti che troviamo nei dipinti dai forti contrasti cromatici. ON MAKING A CIRCLE TO SWIM UNDER WATER - RA' DI MARTINO
Fino al 26 novembre 2017
Dal racconto di John Cheever “Il Nuotatore”Rà di Martino ribadisce il suo interesse per la rappresentazione di una realtà sospesa tra la quotidianità oggettiva della vita e la finzione propria dei linguaggi visivi.
IN ATTESA DEL SACRO (IL POSTO OPPORTUNO)- LUCIA NAZZARO
Fino al 26 novembre 2017
Lucia Nazaro presenta un'opera pittorico istallativi di grande dimensione che già dal titolo evidenzia le tematiche incorporate.
PROJECT ROOM di Salvatore Astoreprogetto site specific
ISOLAMENTI, 2016

Fino al 26 novembre 2017
La montagna è rassicurata dall'abbraccio della stanza.
Info: Fondazione 107 via Sansovino, 234, Torino.
Dal giovedì' alla domenica dalle 14,00 ALLE 19,00
http://www.fondazione107.it

MAO Museo d'Arte Orientale
Il tramonto birmano
Fino al 15 novembre 2017
Martedì 31 ottobre 2017, ore 18.00 Ilaria Benini, ricercatrice indipendente, presenterà al MAO il libro Il tramonto birmano. La mia vita da principessa shan.
In mostra al MAO il pubblico potrà vedere una selezione di serigrafie d'arte, tavole originali, pitture su acetato, disegni e illustrazioni.
Info:
MAO - Via San Domenico 11, Torino.
http://www.maotorino.it

PAV Parco Arte Vivente
What Plants Were Called Before They Had a Name
Prima che le piante avessero un nome

5 novembre 2017 – 18 marzo 2018
La mostra personale di Uriel Orlow, a cura di Marco Scotini, scaturisce da un'indagine svolta tra Europa e Sud Africa; il progetto vede le piante sia come testimoni sia come attori nella storia.
Info:
PAV – Parco Arte Vivente - via Giordano Bruno 31, Torino.
venerdì 15-18, sabato e domenica 12-19 http://www.parcoartevivente.it

MIAAO Museo Internazionale delle Arti Applicate Oggi
PolisGraphics. Nuove arti applicate “impegnate
11- 31 ottobre 2017
Esposizione di lavori realizzati a partire dall'anno 2000 da ventisette grafici, artisti, artieri, illustratori, architetti e designer italiani sovente “radicali” sul tema della polis intesa come città e insieme comunità, democrazia, autonomia, oltre che come radice etimologica del termine politica.
Info:
Galleria Sottana del MIAAO - via Maria Vittoria, 5 Torino.
dal martedì alla domenica h 15.30-19.30 Ingresso libero.
http://www.miaao.jimdo.com/

MUSEO NAZIONALE DELL'AUOMOBILE “AVV.GIOVANNI AGNELLI"
in collaborazione con PARATISSIMA
HIT PARADE2016 - 2017
24 novembre 2017 - 21 gennaio 2018
Una collettiva dei 30 artisti più rappresentativi delle ultime 2 edizioni di PARATISSIMA, le cui opere dialogheranno con la collezione permanente del Mauto, a sua volta organizzata per raccontare la storia della creatività applicata alla mobilità e al car design.
Info:
MUSEO NAZIONALE DELL'AUOMOBILE – sala mostre – c.so Unità d'Italia 40
Lunedì 10.00 - 14.00, pomeriggio chiuso Martedì mattino chiuso, pomeriggio 14.00 - 19.00
Mercoledì, giovedì e domenica 10.00 - 19.00 Venerdì e sabato 10.00 - 21.00.
http://www.museoauto.it

ASSOCIAZIONE ARTE SERA
NESXT – Indipendent Art Festival
26 ottobre - 4 novembre 2017
NESXT è un festival interdisciplinare dedicato alla produzione artistica e culturale indipendente italiana, un circuito diffuso sul territorio torinese animato da decine di soggetti che esplorano le pratiche più contemporanee.
festival diffuso, sedi varie
The GIFER- International GIf Art Festival 2017
3-5 novembre 2017
Il festival è dedicato al fenomeno internazionale della gif art, una delle pratiche artistiche più frequentate dai linguaggi creativi, che quest'anno compie trent'anni.
Info:
Festival diffuso -sedi varie: Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Cinema Massimo-Museo Nazionale del Cinema, Galleria Sabauda, stazioni Metropolitana GTT.
http://www.nesxt.org

ARTE URBANA

Città di Torino, Urban Center Metropolitano Torino, GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani
RIGENERARE. RITRATTI DI TRE LUOGHI DEL CAMBIAMENTO A TORINO
fino all'11 gennaio 2018 - Portici di Piazza Palazzo di Città
Gli scatti di Monica Taverna, Iacopo Pasqui, Calori&Maillard per esplorare tre percorsi che stanno riconfigurando zone diverse della città: Variante Bunker a Scalo Vanchiglia, i laboratori di via Baltea 3 in Barriera di Milano, il progetto AlloggiAMI a Mirafiori.
Promosso da: Urban Center, Città di Torino, GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani
http://www.urbancenter.to.it/.
PANORAMI CONTEMPORANEI E LUOGHI IN TRASFORMAZIONE
fino all'11 gennaio 2018
Esposizione delle esperienze e dei risultati del Concorso Residenze di Fotografia in Italia 2017 promosso da MiBACT - DG AAP e GAI. Un'opportunità di indagine sul territorio per fotografi under 35 attraverso Residenze che hanno attivato riflessioni e prospettive inedite su contesti italiani.
Promosso da: Urban Center, Città di Torino, GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani. Urban Center Metropolitano Torino - Piazza Palazzo di Città 8/f
http://www.urbancenter.to.it/
http://www.giovaniartisti.it
MAU Museo d'Arte Urbana - Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT
MAU & Co. Il Museo d'Arte Urbana nel Borgo Campidoglio. Ottava edizione
Sabato 2 dicembre 2017
Ore 15.30 partenza sagrato Chiesa di San Alfonso, corso Tassoni ang. via Cibrario, visita guidata gratuita alle opere del MAU ed al Borgo Campidoglio.
Ore 17.00 : ingresso torretta lato via Rosta, visita con guida al Rifugio Antiaereo di Piazza Risorgimento, in collaborazione con Museo della Resistenza.
Dalle 18.30 alle 21.30 : Galleria del MAU via Rocciamelone 7 c, asta di autori contemporanei.
Info:
Borgo Campidoglio e galleria del Museo d'Arte Urbana - via Rocciamelone 7 c 10143 Torino. Apertura lunedì 17.00-19.00, per i singoli eventi o su appuntamento 335 6398351.
Visita rifugio antiaereo - Costo Euro 4,00. Prenotazioni Numero Verde 800 329 329.
http://www.museoarteurbana.it
KANINICHEN-HAUS
viadellafucina16 condominio-museo dal 26 ottobre 2017
Il primo condominio-museo del mondo apre i suoi spazi alla città con un programma di quattro eventi simultanei. Nell'androne la mostra “There is no place like home”, nel laboratorio “Fucina16”, una rassegna di videoartisti internazionali, lo spazio Idiòt ospita una collettiva dei finalisti del bando internazionale di residenza, al primo piano infine il work in progress dell'affresco di Francesco Maluta “Assemblea di condominio”.
Info:
viadellafucina16 condominio-museo - via San Giovanni Battista la Salle 16 - Torino - sempre aperto
http://www.condominiomuseo.it
IL CERCHIO E LE GOCCE
Urban Layers
Fino al 12 dicembre 2017
Una personale dell'artista toscano Aris, avanguardia del post-graffitismo in Italia.In esposizione sono presentati una serie di lavori su carta e su tela in cui l'analisi è diretta alla stratificazione urbana.
Info:
Spazio Docks74, Docks Dora, Padiglione G Interno 74, Via Valprato 68, 10155 Torino
http://www.ilcerchioelegocce.com


\ NEWS


04/11/2017

Galleria Umberto I

Arte in Galleria - Contemporanea

Il 4 novembre, presso la Galleria Umberto I, avrà luogo l'open party di Arte in Galleria - Contemporanea.
Un mese di esposizione dal 2 novembre 2017 al 2 dicembre 2017. (...)


04/11/2017

Foto Francesca Leon

Il futuro del contemporaneo

Francesca Leon, Assessora alla Cultura, Città di Torino,
Luca Dal Pozzolo, Direttore Osservatorio Culturale del Piemonte,
dialogano con gli operatori pubblici e privati dell'Arte Contemporanea a Torino. (...)